Ci facciamo un tè? Come lo vuoi? Al Prosecco. L’ultima trovata degli inglesi

ultima modifica: 28/12/2019 ore 05:54

318

Ci facciamo un tè? Come lo vuoi? Al Prosecco. L'ultima trovata degli inglesi

Tè al prosecco. Aberrazione delle papille gustative che avremmo creduto di non sentire mai nella vita, trova invece ora origine e sostegno.
Responsabili i compassati inglesi (ma di cosa sono capaci questi anglosassoni?) che da oggi all’ora classica del tè propongono questa simpatica variante che scatena le italiche proteste.

Il prosecco al tè è la nuova trovata del famoso colosso della distribuzione inglese, Aldi, che ha pensato di commercializzare da dicembre nei propri negozi bustine di “Italian Prosecco Infusion”.

Contro l’iniziativa commerciale si è naturalmente subito schierato il Consorzio della doc del Prosecco. “Non possono usare quel marchio, non hanno l’autorizzazione – sottolinea dalle colonne del Corriere il presidente Stefano Zanette – ritirino immediatamente i prodotti dagli scaffali”.

Si tratta, in sostanza, di una tisana senza caffeina venduta a 1,89 sterline al pacchetto, che contiene 15 bustine. Il produttore assicura sulla confezione che ha un sapore “vibrante e di festa, con un tonificante profilo al Prosecco” ed è parte di una selezione di particolari tisane speziate al vino.

Il tè al prosecco, incredibilmente, ha avuto un successo clamoroso. Dopo poche ore, almeno a guardare il sito online della catena, il prodotto era già sold out.

Da parte del Consorzio del Prosecco sono già partite segnalazioni all’Ispettorato centrale della repressione frodi del Ministero ed è stato coinvolto il Sistema Prosecco, la società partecipata dai tre consorzi delle bollicine venete che ha come unico scopo la lotta alla contraffazione.

“Non possono vendere quel prodotto e dovranno fermarsi – rileva Zanette -. Di battaglie come questa ne abbiamo fatte a centinaia e abbiamo sempre vinto. Vinceremo anche questa”.

Paolo Pradolin

07/12/2016

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: tutti gli aggiornamenti

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here