8.4 C
Venezia
mercoledì 01 Dicembre 2021

Striscia la Notizia di nuovo a Venezia: si occupa del Tronchetto

HomeNotizie Venezia e MestreStriscia la Notizia di nuovo a Venezia: si occupa del Tronchetto
la notizia dopo la pubblicità

striscia la notizia venezia moreno morello manuel tiffi VTVE

Striscia la notizia di nuovo a Venezia, questa volta non si tratta dei problemi legati al Ponte della Costituzione, bensì l’inviato Moreno Morello, aiutato dall’Uomo Ragno, hanno fatto visita all’Interscambio merci del Tronchetto. Perché? Lo si potrà scoprire in uno dei servizi che il tg satirico manderà in onda la prossima settimana.

L’associazione Venessia.com, in prima linea nei problemi riguardanti sprechi e malfunzionamenti, ha chiesto che Striscia la notizia si occupasse dell’annosa questione riguardante il traffico acqueo e i disagi per coloro che si muovono nei canali che trasportano merci.

Moreno Morello ha accolto la richiesta ed assieme all’Uomo Ragno, per ben due giorni è rimasto in laguna, girando un lungo servizio al Tronchetto Isola Nuova. Ad accompagnarli, il veneziano Manuel Tiffi (con Morello nella foto del precedente servizio), che ha portato i due a vedere come sono usati i soldi finora e cosa ne sarà nel in futuro.

Da pochi giorni infatti, il commissario Vittorio Zappalorto, ha lanciato un bando per la gestione del Centro per l’Interscambio merci. Il canone minimo richiesto è di 500mila euro, che potrà però essere ridotto del 60% per i primi due anni, del 45% per il terzo e del 30% per il quarto anno.

Nel servizio si potrà vedere anche il vice presidente trasportatori Emiliano Ghira, il quale è intervenuto, chiedendo come mai con i circa 30 milioni di euro spesi per realizzare il nuovo Centro, non si sia pensato di riqualificare la vecchia banchina. Per saperne di più non rimane che attendere il servizio in onda la prossima settimana su Canale 5.

Alice Bianco

15/04/2015

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

C’è chi abusa del nome di Venezia per riempirsi le tasche mentre “schiavi” lavorano per loro. Lettere

Passavo per Campo Santo Stefano attirata dalla bella musica classica sparata a tutto volume. Ho scorto un banchetto addobbato con fiori e circondato da uomini in tuxedo e donne in abiti d'atelier. Dapprima pensai fosse una sorta di celebrazione dell'antistante Istituto...

Rapina in villa sul Terraglio pistole in pugno, minacciata bambina

Rapina odiosa a Mogliano, domenica sera. Sono circa le 19 e 30, quando quattro malviventi con passamontagna in faccia, irrompono nella villa sul Terraglio con le pistole in mano. Immobilizzano il proprietario, il petroliere Giancarlo Miotto di 79 anni, la moglie, e non...

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...