25.3 C
Venezia
giovedì 29 Luglio 2021

Spinea, garage esplode e si incendia. Morto 44enne (probabilmente per gesto volontario)

HomeSpineaSpinea, garage esplode e si incendia. Morto 44enne (probabilmente per gesto volontario)

Questa notte Carabinieri della Stazione di Spinea in ausilio alla squadra dei Vigili del Fuoco di Mestre impegnata nello spegnimento di un incendio ad un garage di via Viareggio.
Intorno alle 2, i militari della pattuglia impegnata nei controlli anti-crimine sono stati allertati dalla Centrale Operativa per un forte scoppio e quindi fiamme da un garage privato attiguo ad alcune abitazioni.
Sul posto erano presenti i Vigili del Fuoco, i quali stavano avendo ragione dell’incendio che ormai divampava minacciando le costruzioni vicine, non senza difficoltà.
Domate le fiamme, Vigili e Carabinieri hanno ispezionato le macerie del garage e purtroppo

rinvenivano un corpo completamente carbonizzato.
Il cadavere veniva identificato per F.G. 44enne residente in uno degli appartamenti dell’attiguo condominio.
Si tratta di un nome non nuovo alle forze dell’Ordine ed ai Servizi Sanitari dell’USL, poiché seguito per stato depressivo che già in passato lo aveva portato a tentare insani gesti.
Proprio a causa di tali circostanze, i Carabinieri

reputano con buon grado di certezza che l’uomo abbia infine portato a compimento i propri intenti, ma solo l’esame autoptico disposto dal magistrato insieme alla perizia dei Vigili del Fuoco ne daranno la certezza.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.