Shopper carta personalizzate, un trend che conquista l’Italia

ultima modifica: 21/11/2020 ore 16:20

22

Shopper carta personalizzate, un trend che conquista l’Italia

Un nuovo trend sta conquistando anche il nostro Paese, sia per la necessità di tutelare l’ambiente, sia per trovare nuovi sistemi di promozione per le aziende.

Si tratta della realizzazione delle shopper carta personalizzate, un mezzo che tantissimi stanno realizzando per i propri prodotti e che parte dal design di packaging per il retail.

Sacchetti e shoppers in carta personalizzati ed ecosostenibilità

La tutela dell’ambiente è uno dei temi più importanti e discussi degli ultimi anni. Sappiamo che i cambiamenti climatici stanno portando ad uno sconvolgimento delle nostre abitudini, ci stanno obbligando ad adattarci e i leader di tutto il mondo a gran voce richiedono che le persone, ma soprattutto le industrie, cambino il proprio modo di offrire merci e servizi.

Ecco che, quindi, l’ecosostenibilità è diventata essenziale per tutti coloro che vogliano non solo continuare a vendere, ma vogliono anche dare una mano a Madre Natura.

I sacchetti e shoppers di carta possono assolvere a questo funzione, e possono anche aiutare le aziende a raggiungere altri obiettivi.

Ovviamente, le shopping bag in carta dovranno avere alcune caratteristiche particolari sia per poter essere rispettose dell’ambiente, sia per poter essere usate come strumento di promozione.

Per quanto riguarda la sostenibilità ambientale, la shopper di carta dovrà essere realizzata con materiali facili da riciclare, senza interni in plastica e dovrà essere robusta, così da poter essere riutilizzata molte volte prima di essere gettata via.

Buste e shopper carta personalizzate, gli elementi promozionali

Oltre al rispetto dell’ambiente, le shoppers in carta personalizzate dovranno avere anche caratteristiche particolari che gli permetteranno di diventare uno strumento promozionale per l’azienda che abbia deciso di produrle o di farle realizzare da terzi.

In primo luogo, bisognerà creare un progetto apposito che riguardi proprio la busta, come accadrebbe per qualsiasi altro involucro. Si dovrà, quindi, partire dal design di packaging per il retail studiando sia la forma della busta, sia i suoi colori.

Il design sarà l’elemento primario e più importante, perché da questo potrà dipendere il successo del progetto grazie al quale trasformare una busta di carta in un vero e proprio veicolo per il marketing.
Si potrà scegliere se creare dei sacchetti che vadano sempre bene e che siano adatti tutto l’anno, o se puntare su particolari progetti che possano essere utilizzati, ad esempio, durante le feste o in estate, in modo da sfruttare le promozioni e gli sconti che molti negozi decidono di realizzare proprio in corrispondenza di questi particolari periodi.

Al progetto generale si aggiungerà uno studio specifico riferito al logo e al brand che si vorranno far spiccare; il logo, ad esempio, non dovrà essere né troppo piccolo né troppo grande, dovrà riuscire ad attirare l’attenzione di un passante e dovrà anche avere una combinazione di colori e forme accattivante.
Se la robustezza è già stata indicata come elemento per la tutela dell’ambiente, è anche vero che sarà essenziale realizzare una busta che resista nel tempo anche per finalità di marketing.

Infatti, una busta che si rompa al primo utilizzo darà un messaggio sbagliato al cliente, indicherà una scarsa qualità non solo del packaging, ma della stessa azienda e di ciò che questa produce.

Allo stesso tempo, solo delle shopper di carta personalizzate che siano durevoli potranno essere usate dal cliente per trasportare beni personali diventando, così, dei veri e propri cartelloni pubblicitari in miniatura.

La pubblicità che viene effettuata mediante l’uso delle buste di carta personalizzate è davvero utile, e si può adattare alle esigenze del cliente. Questo, se apprezzerà lo shopper, potrà decidere di utilizzarlo ancora, di regalarlo e di far “girare” il marchio dell’azienda che abbia lasciato in lui un particolare segno.

Vista, quindi, la complessità relativa sia alla progettazione di una busta di carta personalizzata, sia alla sua realizzazione, sarà sempre necessario rivolgersi ad aziende specializzate che siano in grado di seguire il negozio, l’attività commerciale o l’impresa di servizi in tutti questi delicati passaggi.

Se, infatti, esistono molti servizi fai da te per la creazione delle buste di carta con loghi e immagini, per chi non sia esperto di marketing questa potrebbe rivelarsi una scelta rischiosa, in grado di portare solamente ad una perdita di tempo e di denaro e non al raggiungimento dei risultati sperati in termini di ritorno economico.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here