Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
15.4C
Venezia
sabato 27 Febbraio 2021
HomeNotizie SportScontro al vertice di Premier League: Mourinho regola Pochettino 1-0

Scontro al vertice di Premier League: Mourinho regola Pochettino 1-0

Mourinho esonerato, dove va? L'ipotesi Roma

Il big match di giornata è quello tra Manchester United e Tottenham, entrambi a -5 dal Manchester City di Guardiola primo in classifica. Mourinho voleva riabilitarsi dopo il pareggio con l’Huddersfield della scorsa giornata che poteva minare la rincorsa dei Red Devils alla vetta della classifica, e in una partita molto bloccata proprio l’allenatore portoghese risulta decisivo con l’inserimento di Martial, uomo partita con il suo ennesimo gol da subentrato in questa stagione.

In avvio di partita è lo United ad avere le occasioni migliori con il gioiello Rashford e Lukaku, che non riescono però a trovare la via del gol. Il brivido più grande è dato da una punizione dello stesso Rashford, ma Lloris riesce a deviare in angolo il pallone reso pericoloso da un rimbalzo ad un metro dal portiere francese. Pochi minuti dopo sono gli Spurs ad avere una chance su mancata presa di De Gea, ma Sissoko spara alto di molto vanificando così un’ottima occasione. Il primo tempo si chuide così, con i ritmi alti tipici del campionato inglese ma senza che né l’una né l’altra squadra riescano a rendersi pericolose negli ultimi 16 metri.

Nella ripresa, sono i padroni di casa ad andare vicini al vantaggio: Mkhitaryan prova il tiro, Lloris non respinge bene e Rashford manca il tap-in per un miracoloso intervento di Davies, che riesce a liberare anticipando l’attaccante. Anche Valencia prova la gran botta in controbalzo ma manca sempre qualcosa ai padroni di casa al momento di concludere a rete. Per il Tottenham ha la chance più grossa Dele Alli: Eriksen inventa con un filtrante difficilissimo per l’accorrente inglese che prova il tocco delicato con l’esterno destro, senza però riuscire ad inquadrare la porta. Risolve la partita il neo-entrato Martial, che pur non colpendo benissimo riesce a battere Lloris trovando 3 punti fondamentali per la propria squadra.

Pesa tantissimo l’assenza di Harry Kane, che è stato lasciato a riposo a causa di un affaticamento muscolare anche in vista della partita di Champions League in programma tra pochi giorni. L’attacco leggero con Eriksen, Alli e Son non crea particolari pericolari problemi ai ben più fisici difensori dei Red Devils, e in generale gli Spurs sembrano essere a corto di idee, complice la preparazione tattica impartita da Mourinho, che a tutte le sue squadre ha sempre dato una solidità invidiabile. Pochettino continua a non vincere nelle partite decisive, quelle che decidono il campionato, segnale che manca ancora qualcosa a livello mentale rispetto alle big.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

Precipita nel vuoto per 40 metri. Morto Lorenzo Gatti, 29 anni

Precipita nel vuoto per circa 40 metri. Una caduta fatale per Lorenzo Gatti, l'alpinista di 29 anni morto nella tarda mattinata di oggi mentre...
spot

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ciclista trovato morto a bordo strada a Sernaglia, forse investito e non soccorso

Trovato morto ciclista a bordo strada questa mattina. Si tratta di un uomo di 45 anni. Il deceduto è stato scoperto un paio d'ore fa al...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia. In realtà le sfide sono più d'una, perché le due veneziane hanno...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.