giovedì 27 Gennaio 2022
1.6 C
Venezia

Sciopero e corteo di portuali e sindacati in stazione, c’è anche il sindaco

HomePortoSciopero e corteo di portuali e sindacati in stazione, c'è anche il sindaco

Uno sciopero con il corteo, dalla Marittima fino alla stazione dei treni dei Venezia, stamattina ha percorso il tratto fra Porto Marghera e piazzale Roma, fino ad attraversare Calatrava e portare la mobilitazione in città: sindacati, dipendenti, portuali, cooperative ma anche taxisti e gondolieri, portabagagli, motoscafisti, operatori del porto e la Nuova compagnia dei lavoratori portuali.

Imprese e lavoro assieme per chiedere soluzioni, dopo l’entrata in funzione del Mose e compatibilità dei traffici con le crociere, nella sicurezza della transitabilità con una adeguata manutenzione straordinaria della laguna. Elementi che in questo momento non garantiscono la prosperità dell’infrastruttura portuale veneziana nei prossimi anni e bloccano investimenti da milioni di euro delle società che in mancanza di certezze vanno a cercare altrove la sede dei loro affari. Di tutto questo la comunità portuale è fortemente preoccupata e chiede attenzione, alle istituzioni, al governo. C’è il rinnovo delle concessioni demaniali per le compagnie dei terminal, tutte in scadenza entro il 2024, con marchi come Vecon ed Msc ad attendere di avere le garanzie per rimanere in laguna. E c’è a breve la nomina del nuovo presidente dell’Autorità portuale; ieri non sono mancati gli attacchi contro Musolino alla manifestazione. A Chioggia la compagnia dei portuali invece non ha manifestato, ritenendo lo sciopero «legittimo ma una manifestazione di dissenso organizzata contro Musolino».

I lavoratori da mesi di cassa integrazione, o precari e senza tutele, con il calo dei traffici causato dal Covid e la manutenzione non effettuata dei canali temono per i traffici, la logistica, il lavoro e la ricchezza della città, spiegano tutte le categorie sindacali. I portuali chiedono la nomina immediata di un’Autorità, ora commissariata, con poteri di progettazione e decisionali a lungo termine sul porto di Venezia. Anche il sindaco prende la parola alla stazione, assieme all’assessore Simone Venturini, il vicesindaco Andrea Tomaello e annuncia una riunione in Comune con tutte le categorie del mondo del lavoro veneziano. «Qui c’è qualcuno che gioca sporco, e questo qualcuno è proprio il governo», afferma il primo cittadino.

Antonella Gasparini

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Infarto durante corsa: tragedia a Treviso. Ha 12 anni

Momenti grande paura oggi per un ragazzo di 12 anni colpito da un arresto cardiaco mentre stava correndo una marcia campestre a Vittorio Veneto, nel trevigiano. Il giovane atleta, iscritto alle Fiamme Oro di Padova, è stato visto barcollare e poi...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

La manifestazione di Venezia contro il vaccino: siringhe come carri armati

La difesa ferrea delle proprie convinzioni, ha scatenato gli oltre mille manifestanti contrari al vaccino e alla certificazione verde e li ha trasformati in oratori e attori impegnati a interpretare un copione pieno di riferimenti storici e di accenti letterari e...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

Studiare a casa? Un orizzonte che ci riguarda. Di Andreina Corso

Quanti bambini, quanti ragazzi sognerebbero di non andare a scuola, di studiare a casa, magari supportati dai genitori, se non devono andare a lavorare, dai nonni, dagli amici, dai vicini, guidati dai loro interessi nella scelta degli argomenti che più li...

Quando la città è troppo affollata di visitatori: “Venezia la si vuole piena di turisti”. Lettere

In risposta alla lettera: "A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani". Venezia la si vuole piena di turisti !!! Questo e’ il business. Dai ragazzi, guardatevi negli occhi. Io a Venezia ci vivo da non Veneziano: le...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...