5.7 C
Venezia
giovedì 09 Dicembre 2021

Sasso di cocaina nascosto tra i mobili con hashish e marijuana, spacciatore arrestato a Eraclea

Homespaccio di drogaSasso di cocaina nascosto tra i mobili con hashish e marijuana, spacciatore arrestato a Eraclea
la notizia dopo la pubblicità

Ferragosto violento: madre e figli pestati per una sigaretta. Donna rapinata con coltello alla gola
Sasso di cocaina nascosto tra i mobili con hashish e marijuana, spacciatore arrestato a Eraclea.

Nel corso del pomeriggio di ieri, 12 maggio 2020, i militari della Stazione carabinieri di Eraclea, in provincia di Venezia, nel corso di un mirato servizio finalizzato alla repressione dello smercio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato H.N., 29enne tunisino, gravato da pregiudizi di polizia, senza fissa dimora e privo di occupazione, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato individuato a seguito di alcune segnalazioni pervenute alla Stazione da parte di cittadini di Eraclea Mare che avevano notato uno strano andirivieni in un appartamento.

Dopo alcuni specifici servizi di osservazione è scattato il blitz degli uomini dell’Arma che hanno fermato l’indagato. L’uomo aveva appena ceduto una dose di cocaina ad un giovane proveniente dalla provincia di Treviso quando è stato sorpreso dai militari.

La perquisizione nell’abitazione ha permesso di rinvenire, occultati in vari suppellettili, 26 dosi e 1 sasso di cocaina del perso complessivo di 87 grammi, tre involucri contenenti 25 grammi di marijuana e un contenitore con 16 grammi di hashish nonché quasi 6mila euro in contanti ritenuti provento dell’attività illecita posta dell’indagato che è stato quindi arrestato.

All’interno dell’abitazione è stata trovata anche una 17enne vicentina che ha riferito di avere una relazione con l’uomo.

La giovane, anche se ancora per pochi giorni minorenne, è stata affidata alla propria madre.

L’Autorità Giudiziaria ha invece disposto il trasferimento dell’arrestato nel carcere di Venezia in attesa dell’udienza di convalida.

L’attività dei carabinieri va a consolidare il rapporto con la cittadinanza che, come in questo caso, vede approfondire e riscontrare al meglio le notizie date all’Arma.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

I plateatici dei bar di Venezia tornano al loro posto

I plateatici di Venezia torneranno al loro posto originale il 31/12/21 "rientrando" dalle espansioni concesse per compensare il lockdown.

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.