Incidente sul Passante di Mestre, muore donna

Questa mattina si è verificato un incidente, con esito mortale per la conducente della vettura, con coinvolto un bus di linea di Atvo.

L’incidente è avvenuto verso le 8.30, sulla via Circogno (Provinciale San Donà-Cessalto), nel comune di Noventa di Piave (in pratica in prossimità del confine con San Donà di Piave), nella rotatoria realizzata una decina di anni fa e che conduce alla zona industriale.

Coinvolti un bus di linea di Atvo e una Opel Corsa, condotta da una donna di San Donà di Piave.

Il bus arrivava da Grassaga e doveva raggiungere il terminal di piazza IV Novembre, a San Donà; a bordo quattro persone. Da una laterale è sopraggiunta la Opel Corsa. Da una prima ricostruzione la vettura ha frenato, quindi ha carambolato fino a terminare contro il mezzo pesane. Un impatto molto violento.

Sul posto i sanitari del Suem che, dopo che la donna è stata estratta dall’abitacolo da parte dei Vigili del fuoco di San Donà, hanno tentato il tutto per tutto per salvare la conducente, ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Per i rilievi di legge i Carabinieri del Nucleo Operativo sandonatese ed a supporto anche la Polizia locale di San Donà di Piave.

Mentre erano in corso i soccorsi, un passeggero del bus di linea è stato colto da leggero malore.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here