venerdì 28 Gennaio 2022
3.9 C
Venezia

Sambo: “Asili avevano posti liberi ma l’Amministrazione sponsorizza Millecolori privato”

HomeprivatizzazioniSambo: "Asili avevano posti liberi ma l'Amministrazione sponsorizza Millecolori privato"

Come Pd non possiamo che giudicare, quanto avvenuto a luglio, come un atteggiamento di favore nei confronti del gestore privato del nuovo nido millecolori da parte dell’Amministrazione Comunale – dichiara Monica Sambo capogruppo Pd.
A luglio l’amministrazione ha inviato delle lettere alle famiglie per informarle dell’indisponibilità di inserimento del figlio/a nella struttura indicata come prima o scelta, ma al contempo promuovendo la struttura dell’asilo Nido Millecolori (esternalizzata) proponendola come unica alternativa.
La vicenda è molto grave in quanto riteniamo che il Comune abbia il dovere di promuovere i propri asili gestiti da personale del comune e di Ames e non certo di quelle che ora sono gestite da soggetti privati.

Da ulteriore accesso agli atti abbiamo appreso, infatti, che alcune strutture avevano ancora posti liberi eppure l’amministrazione ha deciso di privilegiare e di sponsorizzare solo la struttura gestita da privati.
La cosa ancora più grave è la circostanza che nella lettera inviata non sono state informate le famiglie che il personale è privato e non del comune e di Ames.
Inoltre dalla gara di appalto è emerso che il capitolato non prevedeva il rapporto numerico 1/6 per tutti i bambini dei nidi e che ha vinto (per maggior ribasso) il soggetto privato che aveva presentato un’offerta pedagogico educativa valutata dalla commissione con minor punteggio.
È questa la correttezza da parte dell’amministrazione nei confronti dei genitori?
Per quale ragione hanno voluto privilegiare una struttura gestita da un privato invece di far iscrivere i bambini in asili gestiti direttamente e che hanno ancora capienza, che quindi rimarranno parzialmente vuoti?

Da quanto l’amministrazione sponsorizza strutture a discapito di altre?

Come Pd riteniamo che questa vicenda rappresenti l’avvio di un processo di privatizzazione ed esternalizzazione della scuola pubblica veneziana.
Una scelta che contrasteremo in tutte le sedi perché non è nell’interesse dei bambini e delle famiglie ma risponde solo all’incapacità di questa Giunta di gestire i servizi in modo adeguato e mantenendoli ad un livello d’eccellenza come in passato.

Monica Sambo
Capogruppo PD

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 16 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente conosci i nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del mattino. 365...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Malore improvviso: muore a 52 anni mentre parla col collega

Malore improvviso mentre parla con un collega. Una circostanza apparentemente inoffensiva e priva di pericoli che però, in questo caso, non ha egualmente lasciato scampo alla vittima. Luca Cogno aveva 52 anni e venerdì mattina si è sentito male mentre stava conversando...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

Venezia in asfissia: mai così tanti turisti a fine ottobre

Venezia verso alle 11 ha chiuso i terminal di Piazzale Roma e Tronchetto ma fermarsi prima per usare i mezzi ha creato altra congestione

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...

Redentore di quest’anno segna il punto della città che sta finendo

E, alla fine, il Redentore, la festa più amata di Venezia, si svolse senza incidenti. Questo dicono le cronache, ma non si è trattato del solito copione che si ripete. Con un plauso per gli agenti dell'Ordine pubblico (un po' meno per...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...