5.7 C
Venezia
venerdì 15 Gennaio 2021

Salvini da Zaia e Brugnaro: «Modello Veneto, 5 consiglieri e assessori in Comune»

Home Politica Salvini da Zaia e Brugnaro: «Modello Veneto, 5 consiglieri e assessori in Comune»
sponsor

Salvini da Zaia e Brugnaro: «Modello Veneto, 5 consiglieri e assessori in Comune»

sponsor

Un voto in Veneto «senza precedenti nella storia delle democrazie europee», con 35 consiglieri su 50 della Lega a fronte di «un incremento nazionale di consiglieri regionali da 46 a 74». Al leader Matteo Salvini, a Venezia per celebrare il “modello veneto”, incontrando il sindaco Brugnaro e il presidente Zaia , non importa poi tanto di non aver vinto in Toscana e Puglia: «è un percorso – dice -. Non sapevamo 15 anni fa che in Veneto da 6 consiglieri saremmo passati a 35. E comunque in Toscana e in Emilia Romagna, “rosse” da 50 anni, in consiglio regionale siamo passati da 6 a 9 nel primo caso e da 7 a 15 nel secondo. Siamo il primo partito d’Italia».

commercial

Cinque consiglieri in Consiglio comunale a Venezia è la quota di Salvini che dice, «almeno 3 assessori in giunta», ma poi precisa di non voler fare i conti in casa altrui, lasciando il compito di trattare al commissario provinciale, Andrea Tomaello, «fa già parte della squadra, non penso di aver svelato un segreto».

Salvini si prepara «ai prossimi sindaci della Lega che verranno eletti ai ballottaggi di domenica e lunedì, la partita non è chiusa – afferma – Ne abbiamo 160 di primi cittadini in Veneto», nel Veneziano si attende l’esito del secondo turno delle amministrative a Portogruaro. Qui il centrosinistra ha passato il 37%, il 21 settembre, con il candidato Stefano Santandrea, poco sopra il 33% della Lega di Florio Favero che ha corso senza il centrodestra del sindaco uscente, Maria Teresa Senatore, arrivata al 25%. Quasi immediata la notizia della ricucitura fra Lega e centrodestra (Fratelli d’Italia e Forza Italia) in vista del ballottaggio sotto l’egida della Lega di Matteo Salvini, ieri ospite della città del Lemene.

Con il sindaco Brugnaro Salvini ha parlato «di lavoro e di sviluppo perché c’è il tema delle navi che sta bloccando migliaia di posti di lavoro e si aspettano risposte dal governo nazionale – incalza il leader – . Sfilate di ministri sono arrivate in campagna elettorale, promettendo soldi e interventi. Ora aspettiamo i fatti: scavo dei canali, fondi, la candidatura di Venezia come sede ospitante di organismi internazionali. Con Luigi abbiamo esaminato i risultati elettorali da Mestre alla Giudecca fino a Castello: c’è voglia di concretezza».

Sulla laguna interviene Zaia: «resto convinto che il Comune debba avere tutte le competenze esclusive. Il Mose è una di queste, come l’ex magistrato alle Acque: se fosse fatto tutto direttamente in loco avremmo un presidio molto più forte». A livello nazionale Salvini non esita a colpire il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. Attacco al concorso per gli insegnanti: «migliaia di persone in emergenza Covid tolte dalle aule, quando la soluzione è stabilizzare i precari per titoli e anni di servizio».

Poi il commento al processo in cui Salvini è imputato per sequestro di persona, a seguito del mancato sbarco di oltre cento migranti dalla nave Gregoretti. «Ho pubblicato una memoria difensiva di 50 pagine, spero i magistrati leggeranno. Sono tranquillo, mi aspettano tre giorni di dibattiti a Catania – il leader della Lega dovrà essere in tribunale sabato – Bellissima città siciliana. Non temo gli striscioni, non mi appassionano».

Antonella Gasparini

(foto: luca-zaia-matteo-salvini-lorenzo-fontana)

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

1 COMMENT

  1. Venezia è quasi completamente venduta agli stranieri, è comune di crisi industriale complessa e tutta l’Italia è nelle stesse lo condizioni.. Il Veneto con Finest (vicepresidente un consigliere regionale di Fratelli d’Italia) e non solo, ha delocalizzato le imprese all’estero. Che senso ha tutto questo finto patriottismo Veneto se non far ingrassare le tasche degli imprenditori trasformati in politici? Che Veneto è un Veneto sempre più straniero e sempre meno italiano, dove sta’ la difesa dell’identità Veneta se nelle liste politiche hanno schierato stranieri anche di politica islamica? Ricordiamocelo cara Lega che l’Islam non è una religione è una legge. Ma che raccontate alla gente? Se dovete difendere il Veneto, cominciate a chiudere le frontiere ed a far ritornare le imprese da dove le avete delocalizzare o chiude la bocca per sempre.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Accoltellamento a Cannaregio, zona ex Umberto primo. Grave un uomo ferito all’addome

È successo oggi, sabato 9 gennaio, verso mezzogiorno. Per due uomini ospiti di un centro di accoglienza a Cannaregio 3143, in zona ex Umberto...

Veneto zona arancione, cosa cambia. Cosa si può fare

Veneto zona arancione. Nella spinosa situazione in cui non ha evidentemente voluto entrare il presidente Zaia, ci entrano i provvedimenti nazionali aggiustando l'Rt, sotto...

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...
commercial

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...

Veneto in area Arancione: sospese linee 3 e 6 Actv

Il Veneto, come noto, diventa "zona arancione". Ciò comporta inevitabilmente anche conseguenze alla mobilità. Di pochi minuti fa l'avviso di Actv/Avm con cui si...

Veneto “arancione” oggi, ma a rischio zona rossa domani

Veneto "arancione", come abbiamo visto, ma esiste il rischio di finire addirittura in zona rossa con i numeri attuali per un molto probabile cambio...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...
sponsor

8 e 9 gennaio, zona gialla e arancione: cosa si può fare oggi e nel week-end. Cosa cambia da lunedì 11

Zona arancione da domani, sabato 9 gennaio 2021. A causa dell'emergenza sanitaria da coronavirus, ancora per oggi i locali, bar e ristoranti, potranno restare...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Dati Covid Veneto oggi in calo. Flor “gela” Crisanti

Dati del Covid in Veneto oggi in calo nel bollettino odierno della Regione del Veneto. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 1.715,...

Zaia conferma variante inglese ma non solo: “In Veneto 8 mutazioni”

Zaia conferma la variante inglese del virus: "Il virus non è più lo stesso di marzo. Nella mia regione i genetisti dell'Istituto zooprofilattico delle...
commercial

Nuovo Dpcm: altra stretta, ma è scontro con le Regioni

Nuovo Dpcm, in arrivo un'altra stretta. Si andranno a modificare i coefficienti ma il focus sarà anti-movida con un ulteriore stop agli spostamenti. Il nuovo...

“Io non voglio vaccinarmi, cosa posso fare se mi obbligano?”. I consigli dell’avvocato

"Io non voglio vaccinarmi, ma al lavoro me lo impongono, posso essere licenziato?". "Mi hanno informato che dovrò vaccinarmi al lavoro, posso rifiutarmi?". Domande sempre...

Crisanti: “Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione!”

Andrea Crisanti: "Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione subito!". Il professore di Microbiologia all'Universita' di Padova "legge" le ultime dichiarazioni del governatore Luca...

Coronavirus Venezia, altri 12 morti in un giorno. Ulss 3 Serenissima vaccina più di tutte

Coronavirus Venezia e provincia: numeri dei nuovi contagiati in calo rispetto alla media giornaliera. Un dato che da speranza nonostante la fisiologica diminuzione di...

Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti.

(Riceviamo e pubblichiamo). Emilio Deboschi – allunno dea terza ellementarre. Tema: I miei cari parenti. ...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.