25.6 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

“Sono ricoverato per Covid a Venezia: Grazie agli “angeli” del reparto”

Homeinfermieri"Sono ricoverato per Covid a Venezia: Grazie agli "angeli" del reparto"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un messaggio giunto pochi minuti fa. Il Sig. fabio “ricoverato per complicazioni al Covid” invia un ringraziamento nostro tramite agli “angeli” del suo reparto, quello di Malattie Infettive. Ma è un grazie collettivo che va esteso senz’altro a tutti gli infermieri, agli operatori e ai medici che ogni giorno si confrontano con questo terribile nemico. Degli “angeli” di cui troppo spesso ci si dimentica ma che troviamo sempre al loro posto col loro carico di umanità e professionalità ogni volta che se ne ha bisogno.

Buongiorno , mi chiamo Bon Fabio ho 52 anni , ricoverato in questo reparto per complicazioni al covid , volevo ringraziare questi angeli che si donano a noi , con professionalità, gentilezza “amore”, per accudire rincuorare e sostenere chi come me e altre persone siamo stati toccati da questo grande incubo .
Grazie di cuore ❤.
Siete super !!!

Messaggio trasmesso Sig. Fabio. Grazie dell’opportunità che ci ha offerto e tanti auguri per una pronta guarigione a lei e alle persone in questo momento ricoverate.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.