pubblicità
pubblicità
8.2 C
Venezia
martedì 13 Aprile 2021
HomeReferendumReferendum per la separazione tra Venezia e Mestre, si vota. Come e quando

Referendum per la separazione tra Venezia e Mestre, si vota. Come e quando

Il referendum di separazione Venezia - Mestre si farà. Perchè, come e quando
Si vota per il quinto referendum sulla separazione tra Venezia e Mestre. Mancano poche ore alla giornata decisiva, quella che stabilirà se davvero i veneziani vogliono due comuni separati: una gestione amministrativa per Venezia e isole, e un’altra per Mestre.

Alle urne sono attesi poco più di 206mila cittadini e si potrà votare nelle 256 sezioni elettorali sul territorio dalle ore 7 alle 23. Subito dopo la chiusura dei seggi si svolgerà lo spoglio delle schede e successivamente il conteggio che decreterà il futuro della Serenissima.

I PRECEDENTI REFERENDUM
E’ il quinto tentativo di “divorzio” tra Venezia e Mestre che costituiscono oggi un’unica realtà amministrativa.
Per tre volte, negli scorsi referendum, ha prevalso il “No”: nel 1979, nel 1989, e nel 1994. Mentre al quarto tentativo, nel 2003, non si arrivò nemmeno al quorum: l’affluenza si fermò al 39%, ma anche allora, tra coloro che si recarono a votare, prevalsero le schede con il “No”.

Sono trascorsi 16 anni da quell’ultimo Referendum del 2003: la sentenza del Consiglio di Stato del 18 settembre scorso ha ribaltato un precedente giudizio del Tar e ha riaperto la strada delle urne.

COME SI VOTA
Oggi pomeriggio si sono insediate le 256 sezioni elettorali del territorio comunale nelle quali si potrà andare a votare dalle ore 7 alle 23. Il Servizio elettorale del Comune di Venezia ha coordinato le operazioni e ricorda che l’elettore per il referendum del 1 dicembre 2019 deve presentarsi al voto con la propria tessera elettorale e un documento di identità valido.

RECUPERO TESSERE ELETTORALI
Chi avesse smarrito o deteriorato la tessera elettorale, o che avesse esaurito i 18 spazi per la registrazione del voto, può richiederne un duplicato ai seguenti uffici che domani resteranno aperti per tutto il giorno, dalle ore 7 alle 23, proprio per permettere ai cittadini di recuperare la propria scheda e andare a votare.

Ufficio Elettorale Mestre (solo per duplicati ed etichette) Viale Ancona 41, tel 0412746729;
Venezia – Anagrafe San Marco, 4161, tel 0412748220;
Lido – Anagrafe, Via S. Gallo 32, tel. 0412720509;
Pellestrina – Anagrafe Sestiere Zennari, 639, tel. 0415278301;
Burano – Anagrafe, San Martino Destro, 179, tel. 041730015;
Murano – Anagrafe, Fondamenta da Mula, 153, tel. 0412737642 (solo per la giornata di domenica 1 dicembre);
Mestre – Anagrafe (anche per Terraglio) via Palazzo, 8, tel. 0412746530 – 6574 – 6564 – 6560;
Favaro Veneto – Anagrafe Piazza Pastrello, 1 tel. 0412746615 – 6622;
Zelarino – Anagrafe, Piazzale Munaretto, 1 tel. 0415464339;
Marghera – Anagrafe Piazza Mercato, 1 tel. 0412746351

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
spot
notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
sponsor
spot