7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Il ‘vizietto’ nonostante il Covid: a prostitute a Marghera

HomeprostituzioneIl 'vizietto' nonostante il Covid: a prostitute a Marghera
la notizia dopo la pubblicità

Particolarmente intenso, sabato a Mestre, il lavoro di pattugliamento del territorio della Polizia locale, per contrastare, in particolare, l’attività di spaccio di droga e l’esercizio della prostituzione.
In quest’ultimo ambito sono stati elevati, a Marghera, due provvedimenti di Daspo (ordini di allontanamento) ad altrettanti cittadini del Bangladesh.
I due sono stati sorpresi (uno verso le 17 in via Ghega e l’altro verso le 19.30 in via Fratelli Bandiera) con due lucciole.

Oltre al verbale amministrativo al primo è stata pure contestata la violazione relativa alla normativa Covid, essendo residente a Fiesso.
In serata, invece, verso le 22, una pattuglia in servizio nel rione Piave in abiti borghesi, ha sorpreso, nei pressi di via Premuda, un trentaseienne tunisino mentre stava cedendo una dose di cocaina ad un quarantenne moldavo, residente a Mestre, in cambio di una banconota da 50 euro.

Per il pusher, che aveva un solo precedente specifico, è scattato il deferimento in stato di libertà per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti (in quanto gli è stata trovata addosso un’altra dose di droga).
Gli è stata inoltre contesta la violazione del RPSU e, contestualmente, gli è stato impartito l’ordine di allontanamento (Daspo).

» ti potrebbe interessare anche: “Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...
spot

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...
Advertisements

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore