Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
4.6C
Venezia
sabato 06 Marzo 2021
HomeNavigazione a VeneziaProcesso morte del professore in gondola: interruzioni e frecciate. Il giudice: "Serve una camomilla?"

Processo morte del professore in gondola: interruzioni e frecciate. Il giudice: “Serve una camomilla?”

Turista tedesco morto in gondola a Venezia, iniziato il processo

Joachim Reihnard Vogel, 50 anni, è morto a bordo di una gondola a Rialto a causa di un incidente con un vaporetto. Vogel, era all’ultimo giorno di vacanza a Venezia con la famiglia: moglie e tre figli di 7, 5 e 3 anni. La famiglia non aveva voluto rinunciare ad un giro in gondola prima di lasciare Venezia, così si era imbarcata a Rialto con l’aiuto del gondoliere, ma il padre di famiglia, dicono le cronache, era molto in apprensione per la navigazione con quella piccola imbarcazione di legno in mezzo ad un traffico acqueo così caotico di mezzi.
Poi l’urto, violento, con Stefano Pistolato, il gondoliere, che ha visto la sua gondola andare in briciole dalla parte dell’urto e che non riesce a fare nulla per evitare il contatto.

Per l’accusa, ad innescare la catena di manovre che ha portato allo schianto che uccise Joachim Vögel, tra un vaporetto e la gondola, era stato l’improvviso attraversamento del Canal Grande da parte di un’altra gondola condotta da Daniele Forcellini, ora a giudizio per omicidio colposo.
I due piloti Actv e il tassista coinvolti nell’incidente sono invece stati condannati con rito abbreviato e ora sono in attesa dell’appello.

Ieri, colpo a sorpresa della difesa: l’avvocato difensore Antonio Alessandri e il consulente tecnico di parte Mario Dell’Isola hanno esibito un nuovo video. Nelle immagini, riprese da una turista dal ponte di Rialto, si può vedere la gondola del gondoliere Forcellini prima dei pontili Actv, ferma e parallela alla riva del Carbon. Si vede il gondoliere togliere il remo dalla forcola per frenare e con il braccio fare segno di passare ai due mezzi Actv che stanno dietro. I due vaporetti, quello della linea 2 e quello della linea 1 gli sfilano accanto e poi farebbero brusche manovre perché si trovano improvvisamente davanti un vaporetto in senso contrario.
«Se i piloti dei motobattelli Actv avessero rallentato questo incidente non si sarebbe verificato» è la tesi della difesa appoggiata sulla perizia del consulente di parte Mario Dell’isola.

La versione è stata confutata dal pm Roberto Terzo e dal consulente della parte civile Francesco Cuttica – per la famiglia Vögel – con quest’ultimo che dichiara semplicemente come fosse semplicemente pericoloso immettersi nel canale con quella situazione di traffico. L’avvocato difensore Alessandri e il suo consulente ribadivano invece più volte come la causa del sinistro mortale sia stato il contestuale arrivo sotto il ponte di tre vaporetti ad alta velocità.

Come prevedibile, è stata un’udienza molto tesa in cui le parti non hanno esitato interruzioni e, in qualche caso, provocazioni. Tanto che la giudice, Sara Natto, ad un certo punto le ha redarguite: «Signori… avete bisogno di una camomilla? Se continuate in questo modo dovrò interrompere l’udienza…”.

► Morte di Vogel in gondola, al processo rito abbreviato per quattro
► Incidente di Rialto, la famiglia del professore chiede 6 milioni
► Incidente gondola – vaporetto di Rialto: un altro gondoliere indagato
► Morto in gondola: indagato pilota Actv. L’accusa contestata dal PM è omicidio colposo

Mattia Cagalli

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Una persona ha commentato

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...