2.7 C
Venezia
domenica 24 Gennaio 2021

Giardini: pontile con rifiuti. E’ qui la festa? Benvenuti a Venezia

Home Venezia e i turisti Giardini: pontile con rifiuti. E' qui la festa? Benvenuti a Venezia
sponsor

Pontile pieno di rifiuti. E' qui la festa? Benvenuti a Venezia

sponsor

Pontile con rifiuti a Venezia. Tracce inequivocabili abbandonate di una festa che si è tenuta verosimilmente nottetempo nel pontone Actv. Forse un compleanno, o una cena al risparmio, che fa tanto “giovane trasandato on the road”, chi lo sa. Fatto sta che il pontile di Giardini Biennale, quello usufruito anche dalle persone che prendono il motoscafo per andare all’ospedale, per dire, questa mattina, mercoledì 26, era in questo stato.

commercial

E si riaprono così le porte ai consueti discorsi: Venezia ormai frequentata da un tipo di turisti che non portano alcuna ricchezza, i visitatori ‘mordi e fuggi’ aumentano il numero delle presenze città, usufruiscono dei servizi pubblici (trasporti e rifiuti), ma non ‘lasciano’ nulla alle categorie commerciali, i giovani che mangiano (e dormono) con sistemazioni ‘di fortuna’ degradano l’immagine della città, e così via.

Ma ormai è quasi tutto un take-away e i risultati sono davanti agli occhi di tutti. E siamo solo all’alba dell’apertura della ‘Diversamente Biennale’ che prevede l’apertura del Padiglione Italia (dal 29 agosto al 31 dicembre 2020, Giardini della Biennale) e della Mostra del Cinema.

Iniziative culturalmente lodevoli, sia chiaro, ma che se non sono inquadrate all’interno di un contesto qualitativo rischiano di portare l’ennesima percentuale di ‘vacanzieri socialmente disordinati’, che sono poi della matrice dei migliaia che hanno fatto impazzire i residenti della Celestia l’anno scorso quando si stendevano tutti a terra per riposarsi nei dintorni della nuova sede espositiva non permettendo di camminare ai residenti, o quando organizzavano partitelle di calcio tra le case con pallonate sugli scuri, o quando usavano i gradini dei piani terra per sedersi svaccati rimbrottando l’anziano che chiedeva loro di spostarsi per rientrare.

rifiuti pontile actv venezia nostra box
Tornando a questa mattina, per gli appassionati dei particolari, sulle panche del pontile dove gli anziani abitualmente si siedono aspettando il motoscafo che va all’ospedale, si potevano trovare: una dozzina di confezioni di gelato-tartufo, quello che resta di una torta di more e relativo involucro , cicche di sigarette a terra, qualche contenitore vuoto di bibite, resti di anguria schiacciata, tracce di vomito, ecc.

Infine, come annotazione, giusto dire che fuori dalla passerella del pontile sono presenti due (dicasi due) cestini di rifiuti dalle grandi dimensioni con tanto di portacenere praticamente semivuoti.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Il problema è sempre lo stesso: educazione ( ex-ducere=condurre fuori), all’uomo, come a tutti i primati, dopo la nascita si devono insegnare le regole condivise dal gruppo sociale, cioè caro figliolo non ti proibisco tutto ma non ti lascio fare nemmeno tutto quello che vuoi. Invece appena a questi ragazzi si pone qualche minima limitazione di buon senso subito si sentono privati della libertà! E chi si doveva sedere dove loro hanno gettato le immondizie non è stato privato della propria libertà? Purtroppo è anche colpa dei loro genitori che scambiano tolleranza per lassismo.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...
commercial

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
sponsor

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
commercial

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.