Barca in secca, i pompieri salvano quattro persone prelevandole con l’elicottero

ultimo aggiornamento: 18/10/2019 ore 13:33

905

Barca in secca, i pompieri salvano quattro persone prelevandole con l'elicottero

I vigili del fuoco hanno appena tratto in salvo i passeggeri di una barca che si era arenata in secca.

L’elicottero Drago 71, attorno alle 18, è infatti intervenuto in soccorso di quattro persone rimaste arenate con una piccola imbarcazione nella laguna a largo di Dogaletto di Mira. La barca si era irrimediabilmente impantanata a causa della bassa marea.


I pompieri intervenuti con un’autopompa lagunare hanno individuato i malcapitati, ma, proprio a causa delle secche, si sono dovuti arrendere davanti all’impossibilità di raggiungerli.

L’intervento dell’elicottero pochi minuti dopo. Un elisoccoritore è stato calato con il verricello sull’imbarcazione, ha imbragato le quattro persone che sono state issate a bordo dell’elicottero.

I quattro sono stati aerotrasportati presso la sede dei vigili del fuoco di Mestre e sono tutti in buone condizioni.


La barca è rimasta ancorata e domani sarà recuperata dai proprietari.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here