24 C
Venezia
domenica 01 Agosto 2021

Pitbull inferocito semina il panico e azzanna bambino di 10 anni

HomeCronacaPitbull inferocito semina il panico e azzanna bambino di 10 anni

pitbull inferocito ns

Pitbull inferocito semina il panico tra i passanti di via Casanova, a Napoli. E’ accaduto ieri sera: il cane è riuscito ad azzannare un bimbo di 10 anni che era con i genitori.

Provvidenziale l’intervento dei poliziotti che, giunti nei pressi di Piazza San Francesco, hanno notato i passanti terrorizzati che saltavano sui cofani e sui tetti delle auto in sosta pur di sfuggire al cane inferocito.

Non ce l’ha fatta invece a mettersi in salvo il ragazzino di 10 anni che stava salendo a bordo dell’auto del padre. Il bambino è stato preso di mira dal pitbull che ha iniziato ad azzannarlo in più parti del corpo.

Non senza difficoltà, e grazie all’utilizzo dei cinturoni della divisa, i poliziotti sono riusciti a separare e bloccare il cane.

La piccola vittima, che proprio oggi compie 10 anni, è stata condotta all’ospedale pediatrico dove gli sono state medicate ferite giudicate guaribili in 10 giorni.

Sul posto è intervenuto personale dell’Asl veterinario, a cui è stato dato in consegna il cane. Attraverso il microchip si potrà risalire al proprietario.

Laura Beggiora | 09/08/2016 | (Photo d’archive) | [cod pitbul]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.