ornella muti condannata

Ornella Muti condannata a otto mesi di reclusione e 600
euro di multa.

La vicenda ha luogo il 10 dicembre 2010 a Pordenone. L’attrice, quella sera, avrebbe dovuto esibirsi in uno spettacolo della stagione teatrale del Verdi di Pordenone.
Il suo cachet per la serata sarebbe dovuto essere di circa 25 mila euro e il contratto era firmato.
Ornella Muti, però, a causa di una laringo-faringite diede forfait, inviando un certificato medico.

La stessa sera, però, l’attrice risulta esser stata ospite, a San Pietroburgo, di una cena di beneficenza in compagnia del presidente russo Vladimir Putin e del premio Oscar Kevin Costner.

La sentenza è perfino più severa delle richieste
formulate dalla Procura di Pordenone che aveva proposto 6 mesi e
15 giorni di reclusione. I danni al Teatro Verdi, che si era
costituito parte civile, saranno liquidati in separata sede.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Risultato: Ornella Muti condannata a otto mesi per truffa e falso con pena sospesa a condizione che paghi una provvisionale di 30 mila euro alla parte civile.
In pratica, secondo il Tribunale di Pordenone, l’attrice avrebbe indotto un medico a commettere un falso ideologico nel redigere il suo certificato di malattia.

Monica Manin

24/02/2015

Riproduzione vietata

ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE


Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here