Mestre, fa a pezzi la zia, vicina di casa, con la sega elettrica

La neonata gettata a terra dalla madre è morta questa notte all’ospedale San Bortolo di Vicenza.

La piccola aveva tre giorni ed era stata gettata a terra in casa dalla madre, forse per una crisi “post partum”.

L’episodio è avvenuto la scorsa notte a Lisiera di Bolzano Vicentino (Vicenza).

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

La donna, di 41 anni, subito dopo ha tentato il suicidio ferendosi alla gola con un coltello.

A intervenire era stato il marito della donna e papà della bimba, che ha chiamato il 118.

Gli operatori sanitari del Suem, giunti nell’appartamento, hanno trasportato la donna e la neonata al San Bortolo.

La piccola è stata ricoverata in Terapia intensiva pediatrica ma è morta all’alba di oggi.

La madre è stata arrestata e ora è piantonata nel reparto di Psichiatria. Per la delicatezza del
caso il riserbo è massimo da parte dei carabinieri della compagnia di Thiene (Vicenza), intervenuti per le indagini.

ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE


Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here