Neonata morta dopo essere stata gettata a terra dalla madre

ultimo aggiornamento: 21/01/2019 ore 16:45

290

Mestre, fa a pezzi la zia, vicina di casa, con la sega elettrica

La neonata gettata a terra dalla madre è morta questa notte all’ospedale San Bortolo di Vicenza.

La piccola aveva tre giorni ed era stata gettata a terra in casa dalla madre, forse per una crisi “post partum”.


L’episodio è avvenuto la scorsa notte a Lisiera di Bolzano Vicentino (Vicenza).

La donna, di 41 anni, subito dopo ha tentato il suicidio ferendosi alla gola con un coltello.

A intervenire era stato il marito della donna e papà della bimba, che ha chiamato il 118.


Gli operatori sanitari del Suem, giunti nell’appartamento, hanno trasportato la donna e la neonata al San Bortolo.

La piccola è stata ricoverata in Terapia intensiva pediatrica ma è morta all’alba di oggi.

La madre è stata arrestata e ora è piantonata nel reparto di Psichiatria. Per la delicatezza del
caso il riserbo è massimo da parte dei carabinieri della compagnia di Thiene (Vicenza), intervenuti per le indagini.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here