18.9 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Nazionale di Conte a Milano con entusiasmo, ambiente freddo attorno a Balotelli

HomeCalcioNazionale di Conte a Milano con entusiasmo, ambiente freddo attorno a Balotelli

Balotelli, è arrivato il momento

Domenica sera stadio Meazza forse con il tutto esaurito. La prevendita per Italia-Croazia procede a ritmo serrato: ieri mattina, a 4 giorni e mezzo dall’appuntamento, erano stati staccati 34 mila tagliandi di cui 6 mila già spediti ai croati.

L’obiettivo è superare il traguardo dei 50 mila biglietti venduti che con gli omaggi significherebbe a San Siro tra i 60 e i 65 mila spettatori.
Motivi dell’entusiasmo attorno all’azzurro? L’arrivo di Conte, ottimo allenatore, i primi incoraggianti risultati, il calcio mediocre (non ce ne vogliano Milan e Inter) che si vede spesso di questi tempi a Milano.
Sono lontani i tempi in cui gli abbonati milanisti erano oltre 60 mila e trovare un biglietto era quasi impossibile. All’Inter non stanno meglio: contro il Verona c’erano solo 27.314 spettatori.

La Nazionale è pronta, la formazione anche: Ogbonna guiderà la difesa a tre con Ranocchia e Chiellini, De Rossi sarà il regista basso, Candreva e Marchisio gli interni, Darmian e De Sciglio gli esterni, Immobile e Zaza le punte.

Balotelli? Molti chiedono di lui. L’impressione è che sia sempre un po’ in disparte, che l’ambiente sia un po’ freddo verso di Mario.
Chiellini dispensa maturità: «Per arrivare in alto più del talento contano applicazione, umiltà e voglia di sacrifici. Qui tutti sono importanti, ma nessuno è indispensabile. Vincevamo già 2 o 3 a 0 contro il Parma e Carlitos Tevez si è fatto 50 metri di campo per stoppare una ripartenza». Domanda implicita: Mario lo ha mai fatto?

Roberto Dal Maschio

13/11/2014

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.