pubblicità
pubblicità
13.5 C
Venezia
venerdì 16 Aprile 2021
Homemorte improvvisaMorte di Vittore Pecchini, indagini in corso

Morte di Vittore Pecchini, indagini in corso

Morte di Vittore Pecchini, indagini in corso

Vittore Pecchini, preside del Liceo Marco Polo di Venezia, è deceduto nonostante i celeri soccorsi e su quella morte il magistrato di turno vuole saperne di più.
Il preside è venuto a mancare sabato sera per quello che era stato sommariamente definito “arresto cardiocircolatorio” nei primi attimi, ma la definizione pura e semplice potrebbe non raccontare i dettagli di un decesso di una persona ancora relativamente giovane.
Tanto che il magistrato di turno non ha disposto il “nulla-osta” per il trasporto al cimitero, pertanto il corpo si trova nell’obitorio dell’Ospedale Civile, dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria come nei tipici casi in cui sono necessari accertamenti.

Vittore Pecchini, 57 anni, è stato soccorso sabato pomeriggio verso le 17.30 all’interno del suo camper parcheggiato all’angolo fra Lungomare D’Annunzio e via Francesco Duodo a San Nicolò, poco lontano dalla sua abitazione.
Sconforto nel mondo scolastico e cittadino dove la notizia si è propagata in pochissimi minuti.
Il preside governava il Marco Polo e gli istituti Fermi, Corner, Cini e Venier.

Sabato mattina aveva partecipato a Sacca San Biagio alla manifestazione dedicata alla regata inter-istituti assieme ai suoi alunni in un clima di festa collettiva. Nulla lasciava presagire la tragedia.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here