Moratti vuole lasciare l’Inter, Thohir non vuole ma Massimo può obbligarlo

ultimo aggiornamento: 20/10/2015 ore 06:14

141

Moratti vuole lasciare l'Inter, Thohir non vuole ma Massimo può obbligarlo

Moratti vuole lasciare l’Inter. Lo aveva già confidato a qualche giornalista, poi, ieri sera, quando ha manifestato in pubblico la sua volontà, il colpo di scena.
“Moratti? Resta!” Così Thohir sul patron del triplete.

Massimo Moratti detiene ancora quasi il 30% del club, però egli stesso ha dichiarato: «ho dato la disponibilità agli azionisti a cedere le mie quote. È bello sentirsi necessari e se non è più così, forse si può anche fare altro. Thohir ha l’esperienza per continuare da solo».


Il 30 % dell’Inter vale un centinaio di milioni ed è lì per chi lo vuole, ma il presidente indonesiano, che in due anni ha prestato 108 milioni all’Inter, sembra essere spiazzato dal cambio di rotta del numero 2, tanto che seccamente esclude di rilevare quella quota: «Non ho intenzione di cambiare partner».
Thohir però ha 13 mesi per cercare un altro socio, se lo chiede Moratti è praticamente obbligato.
A novembre 2016 sarà infatti obbligato dal contratto a pagare in prima persona le azioni di Moratti, qualora l’ex proprietario lo pretendesse.

Ma se lo merita il presidente indonesiano? E’ vero che, differentemente da Moratti che interveniva di tasca propria, Thohir preferisce fare prestiti agevolati al rosso di bilancio dell’Inter, però finora ci ha messo disponibilità e entusiasmo nella causa nerazzurra.

I conti segnano -74 milioni per la stagione 2014-15, con un netto miglioramento rispetto ai precedenti. Le perdite sono già costate una multa di 6 milioni dall’Uefa per lo sforamento del fair play finanziario e un’altra di 14 che potrebbe arrivare nel caso in cui l’esercizio di giugno 2016 fosse ancora fuori limite.
Thohir, che d’altra parte ha garantito quanto poteva alle esigenze di Mancini, è «convinto di poter centrare i parametri Uefa». Tutto sommato sta lavorando bene.
Merita di essere scaricato da Moratti?


20/10/2015

Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here