7.5 C
Venezia
giovedì 21 Gennaio 2021

Risarcimenti per i danni dell’acqua alta. Ecco i moduli (televisioni escluse)

Home risarcimenti danni Risarcimenti per i danni dell'acqua alta. Ecco i moduli (televisioni escluse)
sponsor

Venezia, il sindaco Brugnaro: "Ecco l'elenco di quello che ho fatto finora"

sponsor

“Il bando con le schede è già stato approvato dalla Protezione civile e sarà pubblicato giovedì in Gazzetta ufficiale”.

commercial

“Si potrà così da allora partire con l’effettiva raccolta dell’elenco dei danni, che saranno presentati in autocertificazione da privati e imprese per essere rimborsati”.

Queste le parole del sindaco di Venezia e commissario delegato della Protezione civile, Luigi Brugnaro, che ha presentato a Mestre procedure e tempistiche per il rimborso dei danni subiti da privati e imprese per l’acqua alta che ha colpito la città, a partire dall’evento eccezionale della notte del 12 novembre scorso.

SUPERVISIONE GUARDIA DI FINANZA E ASSISTENZA ALLE IMPRESE

Brugnaro ha voluto precisare che è stata firmata un’intesa con la Guardia di finanza per le verifiche finalizzate a evitare speculazioni o truffe.

Firmate anche una serie di accordi con le categorie economiche, che assisteranno le imprese anche attraverso gli studenti di ingegneria, architettura ed economia che saranno messi a disposizione dalle Università di Venezia (Ca’ Foscari e Iuav) e Padova. Il Caf di Cgil, Cisl, Uil e Acli metteranno inoltre a disposizione circa 60 postazioni per la consulenza sulla modulistica.

Il Comune di Venezia aprirà da lunedì (con una pre-apertura giovedì per le prenotazioni) anche sette sedi (Pellestrina, Lido, Murano, Burano, Ca’ Farsetti sede centrale, Piazzale Roma e Mestre) per l’assistenza ai privati. Per l’ottimizzazione dei tempi, le richieste di rimborso andranno presentate esclusivamente online. La formazione del personale addetto inizierà nelle prossime ore.

BANDO PER I RISARCIMENTI

Il Comune di Venezia ha realizzato uno specifico ‘bando’ per rimborsare quanti hanno subito danni per l’acqua alta eccezionale che ha flagellato Venezia il 12 novembre scorso, e il bando prevede cinque ‘livelli’ diversi.

I principali elementi sono alla lettera ‘B’ dove ricadono i 20 milioni di euro già stanziati dalla Protezione civile per il ripristino delle funzionalità della città.

Sotto la lettera ‘C’, i danni minori per privati (fino a 5000 euro) e aziende (fino a 20.000), per il ripristino urgente di case o attività.

“Invierò la richiesta con il fabbisogno – ha specificato il sindaco Luigi Brugnaro – entro fine anno e spero che i soldi relativi arrivino poi entro 30 giorni. Anche per la lettera ‘E’, con danni superiori o non rientranti nella categoria ‘C’, la dichiarazione sarà fatta entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando, anche se sarà solo una prima stima, che dovrà essere seguita dalle verifiche del danno da parte dei periti entro il 28 febbraio. Sarà poi il Governo a decidere come ristorare questi danni. La dichiarazione sarà completabile in più fasi sulla piattaforma realizzata elettronica Venis”.

I fondi saranno relativi al rimborso di cucine e camere da letto e quanto è indispensabile alla vita in un’abitazione (esclusi quindi soggiorni e Tv).

Il denaro sarà erogato in base alla dimostrazione del danno subito e una volta fatti gli acquisti i richiedenti dovranno presentare scontrini e fatture

COMITATONE PER VENEZIA

“Per i lavori del Comitatone, ovvero la riunione di domani su Venezia con il Governo e gli Enti locali, ho fatto mettere all’ordine del giorno il finanziamento per finire le opere di marginamento antiinquinamento delle rive di Porto Marghera”, conferma il sindaco di Venezia a margine dell’illustrazione del metodo per la distribuzione dei fondi a favore di quanti hanno subito danni dall’acqua alta eccezionale del 12 novembre scorso.

“I 70 milioni li aveva promessi l’allora premier Matteo Renzi – ha ricordato Brugnaro – e dovevano arrivare subito, mentre gli altri 178 sarebbero stati trovati dopo ma non è accaduto nulla di ciò”.

“Ora – ha proseguito -, visto che ho buona memoria, è il momento che ci vengano dati”.

Il sindaco ha anche parlato dello scavo dei canali di Venezia che “non vanno scavati per aumentarne la profondità ma, come si faceva in passato, per mantenere il livello previsto all’origine”.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

È morta Gina Smerghetto, la mamma del falconiere Ivan Busso

È morta ieri, venerdì 15 gennaio, Gina Smerghetto di 65 anni. È scomparsa poco prima della celebrazione del funerale del figlio Ivan Busso, il...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...
sponsor

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Mestre: all’esame di guida manda l’amico, tanto è nigeriano come lui

Mestre: all'esame di guida manda l'amico. Così un terzo si è sostituito al connazionale per sostenere l’esame teorico di guida. Ma è andata male...

Multe e denunce dopo le verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni in aeroporto a Venezia

Multe e denunce penali dopo che gli agenti hanno svolto le opportune verifiche alle oltre 10.000 autocertificazioni all'aeroporto Marco Polo di Venezia, e sono...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

La Milano bene trema: abusi su modelle minorenni, tre manager della moda in manette

Abusi su modelle minorenni, una vittima, "eravamo carne da macello". Anche clienti facoltosi tra gli "incontri". La più giovane è del 2004, ha solo 17...
commercial

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.