Mestre, agenti “Babbo Natale” portano doni ai bimbi di Casa Nazareth

ultimo aggiornamento: 19/12/2019 ore 23:51

162

polfer doni bambini natale a casa nazareth
Mestre, gli agenti della Polfer hanno portato doni ai bambini di Casa Nazareth.

I poliziotti del Compartimento Polizia Ferroviaria Veneto sono tornati anche quest’anno a portare gli auguri ai piccoli che frequentano l’Associazione del Fanciullo “Casa Nazareth” di Chirignago.

Così, tra un augurio ed un panettone, il personale del Compartimento ha incontrato bambini di diverse fasce di età e con delicate problematiche familiari parlando, ovviamente, anche di sicurezza ferroviaria.


Il Compartimento Polfer per il Veneto, tra l’altro, organizza incontri anche in molte scuole della Regione Veneto con il progetto “Train…to be cool”, avviato dalla Polizia Ferroviaria nel 2014, con la collaborazione del Miur e il supporto scientifico della Facoltà di Medicina e Psicologia dell’Università di Roma La Sapienza, per sensibilizzare i giovani sui temi della sicurezza ferroviaria.

Si tratta di incontri formativi che nel corso degli anni hanno registrato un elevato indice di gradimento, confermato dalle numerose richieste di collaborazione avanzate dai diversi istituti scolastici sul territorio.


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here