5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
27.8 C
Venezia
martedì 15 Giugno 2021

Meningite, gravissimo giovane che lavora in bar. Centinaia in coda per vaccinarsi

HomeMeningiteMeningite, gravissimo giovane che lavora in bar. Centinaia in coda per vaccinarsi

Meningite, anche in Veneto richieste di vaccino aumentate drasticamente

Sono peggiorate ulteriormente le condizioni del barista e studente spezzino di 25 anni ricoverato da venerdì mattina all’ospedale Sant’Andrea per meningite meningococcica con sepsi. La situazione è gravissima. Stamani i medici della rianimazione hanno effettuato nuove analisi sul giovane: dopo l’elettroencefalogramma è emersa una valutazione neurologica in peggioramento. Lo ha comunicato l’Asl 5 della Spezia.

L’ennesimo caso di meningite ha costretto molte persone a profilassi antibiotica. Stamani circa 80 persone, soprattutto giovani, si sono messe in fila davanti l’ufficio igiene della Asl. La profilassi era stata comunque prescritta solo a 12 persone, a testimonianza che il caso sta suscitando un po’ di psicosi.

Asl e assessorato alla Sanità della Regione hanno consigliato la profilassi a tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con il giovane e a coloro che frequentano il locale dove lavora il venticinquenne, che le istituzioni sottolineano può essere frequentato senza problemi.

Ieri oltre 300 le persone che sono state ricevute dagli uffici. Ci sono state anche difficoltà a reperire il farmaco e alcuni soggetti che avevano bisogno di sottoporsi a profilassi sono stati indirizzati alle farmacie cittadine.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor