martedì 25 Gennaio 2022
7.8 C
Venezia

Il campione della boxe Maurizio Stecca sotto ossigeno per Covid. Stava per fare terza dose

Homericoveri CovidIl campione della boxe Maurizio Stecca sotto ossigeno per Covid. Stava per fare terza dose

Il campione di boxe Maurizio Stecca è ricoverato in ospedale a Treviso a causa del Covid.
Maurizio Stecca, 58 anni, campione olimpico a Los Angeles nel 1984, si trova in un reparto medico dell’ospedale Ca’ Foncello.
Residente da tempo in Veneto, a Casale sul Sile (Treviso), è stato lui stesso, dal proprio profilo Fb, a rendere noto il ricovero.

“Ho cominciato il match più difficile della mia vita contro un avversario chiamato Covid” ha scritto l’ex pugile, pubblicando anche un selfie che lo vede con una mascherina per l’ossigeno sul volto.
“Non so quante riprese ci vorranno – ha aggiunto – ma sicuramente non indietreggerò”.
Stecca era già vaccinato con due dosi e si apprestava a fare la terza.

Il campione, originario della provincia di Rimini, ha comunicato così ad amici e tifosi di essere stato ricoverato in ospedale a Treviso.
Il campione olimpico del 1984, a più riprese anche campione del mondo dei pesi piuma, sta combattendo in queste ore contro il virus con il supporto dell’ossigeno.
Non si tratta di un no vax in cui la malattia potrebbe trovare terreno fertile bensì di una persona che aveva già ricevuto regolarmente le prime due dosi di vaccino ed era in attesa della terza.

«Ero pronto per la terza dose – conferma il campione attraverso un post su Facebook – non so quante riprese ci saranno da fare. Sicuramente tante».
«Sono abituato a tantissime battaglie, sempre vinte, sicuramente non indietreggerò mai davanti a questo maledetto avversario» ha confermato con il consueto coraggio Stecca.
E tifosi e amici hanno confermato il sostegno alla grinta del campione unendosi in un coro di voci: oltre mille i commenti di incoraggiamento arrivati in poco tempo.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Non è che chi va fuori non ami più Venezia, è lei che non c’è più”. Lettere

In risposta alla lettera: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. Per Frank. La tua risposta a Luca. S è stupida. Io sono veneziana doc, conosco benissimo la storia dell’arte (ho studiato con artisti...

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Venezia si spopola: contatore ormai a 50mila residenti

Lentamente, i veneziani sono costretti a lasciare la loro città. L’agonia silenziosa degli esiliati in terraferma, inesorabile come una malasorte, è registrata fin dal 2008 su iniziativa di Venessia.com, dalla Farmacia Morelli in campo San Bartolomeo che ha posto in vetrina un...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 16 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente conosci i nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del mattino. 365...

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia

Prende il viagra: la moglie chiama la polizia. 82 anni, dopo avere preso la pillolina blu ha tentato di avere un rapporto sessuale con la moglie. Ma la donna, sua coetanea, ha avuto paura "dell'impeto" ed ha chiamato la polizia.  E' inutile descrivere...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...