19 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Fermato pluripregiudicato a Marghera con coltello, pila e lima

HomeForze dell'OrdineFermato pluripregiudicato a Marghera con coltello, pila e lima

La polizia locale ha fermato ieri uno straniero pluripregiudicato durante un'attività svolta dal Nucleo operativo in borghese.

Fermato pluripregiudicato a Marghera con coltello a seghetto, pila e lima. E’ stato trovato in possesso di strumenti da scasso dopo un controllo della Polizia locale a Marghera e denunciato.
Ad essere fermato dagli agenti uno straniero pluripregiudicato, durante un’attività svolta dal Nucleo operativo in borghese nel pomeriggio di ieri, domenica 25 aprile. Gli operatori in perlustrazione hanno notato un’auto parcheggiata in via Don Orioni, ferma sul lato della strada, con a bordo una donna.

Insospettiti, gli agenti hanno effettuato degli accertamenti sul mezzo riscontrando che si trattava di una vettura di solito usata da un cittadino straniero, già conosciuto alle Forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Dopo circa mezz’ora di appostamento, gli agenti hanno visto proprio il pregiudicato uscire dalla zona dei palazzoni di Ca’ Emiliani e raggiungere la donna in auto. Con sé aveva una sacca a tracolla.

A quel punto la Polizia locale ha fermato l’uomo che non è stato in grado di fornire spiegazioni convincenti sulla sua presenza a Marghera. Il pregiudicato, infatti, risulta residente a Mira.
Gli agenti hanno perquisito la sacca che portava con sé, trovando al suo interno il coltello e gli altri strumenti, riconducibili ad attività di scasso.
Il materiale è stato sequestrato e l’uomo è stato denunciato per possesso ingiustificato di arnesi da scasso.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.