12.3 C
Venezia
sabato 16 Ottobre 2021

Dramma a San Donà: muore improvvisamente a 58 anni dopo il tennis

Homemorte improvvisaDramma a San Donà: muore improvvisamente a 58 anni dopo il tennis

Dramma a San Donà: la doccia dopo il tennis, un gesto compiuto migliaia di altre volte, invece arriva un malore fatale e muore un uomo di 58 anni.
Marco Di Maio è spirato così, verosimilmente a causa di un infarto, lasciando nel dolore più grande la moglie e il figlio.
Nulla avrebbe fatto presumere ad un epilogo così drammatico.
L’uomo era appena uscito dalla doccia e non aveva dichiarato segni premonitori di malessere.

In pochi istanti, invece, l’uomo ha accusato il malore che è risultato fatale, per questo si pensa ad un infarto.
Ad accorgersi del dramma è stato il figlio che ha dato l’allarme.
L’ambulanza del Suem 118 è arrivata velocemente sul posto e medico e infermiere hanno provato  a lungo a rianimare l’uomo.
Alla fine, però, si sono arresi ed è stato dichiarato il decesso.

Marco Di Maio quel pomeriggio aveva giocato a tennis, ma non sono stati riferiti segnali particolari durante o dopo il gioco con gli amici.
La notizia dell’improvviso decesso ha lasciato basita la comunità e nello sconforto anche  gli amici che sono molti e mai si sarebbero aspettati un epilogo così.
Marco era persona conosciuta e benvoluta e la sua improvvisa dipartita ha lasciato tutti increduli.
I funerali si terranno mercoledì alle 16 nella chiesa di Fiorentina, a San Donà.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements