Manovre militari ma non è per coronavirus, è il rientro nelle caserme

ultimo aggiornamento: 13/03/2020 ore 17:44

1178

Manovre militari ma non è per coronavirus, è il rientro nelle caserme

Manovre militari raccontate su Whatsapp, operazioni di sbarchi di soldati con mezzi pesanti e tutto a causa del coronavirus. Questo l’inquietante quadro descritto e diffuso anche in internet con grande rapidità che, però, non corrisponde a verità.

“Le immagini circolate in questi giorni in rete e sui social network che propongono veicoli militari in transito sul nostro territorio sollevano polemiche del tutto prive di fondamento. Si tratta infatti di mezzi militari italiani che rientrano normalmente nelle caserme di appartenenza, a seguito della sospensione di tutte le esercitazioni nazionali”.


Il ministero della Difesa comunica ufficilmente il messaggio in riferimento a immagini di mezzi militari in circolazione e che, sui social, venivano messe in relazione all’emergenza coronavirus.

“Il ministero della Difesa e le Forze armate, in questo momento impegnate su questioni molto serie legate all’emergenza a tutela dei cittadini, invitano tutti a non dar credito alle più disparate ipotesi che circolano in rete”, si legge in una nota. “Il ministro Lorenzo Guerini, ancora una volta, intende ringraziare il personale militare e civile per lo straordinario sforzo che sta affrontando, con sacrificio e abnegazione, nel supportare la popolazione”.

(categoria “virus cinese”, aggiornamento 8 marzo 2020 ore 12.00)


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here