7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Malore fatale: trovato morto in casa a Spinea. Aveva 49 anni

HomeMalore fataleMalore fatale: trovato morto in casa a Spinea. Aveva 49 anni
la notizia dopo la pubblicità

Simone De Rossi, 49 anni, di Spinea, è stato trovato a terra deceduto da almeno due giorni. Al momento pare certa morte per cause naturali

Malore fatale e improvviso, tanto da non riuscire a chiedere aiuto.
Questa la probabile causa di morte dell’uomo trovato morto in casa, spirato senza riuscire a chiudere aiuto, in una situazione per cui nessuno si è accorto di nulla almeno per due giorni.
Simone De Rossi, 49 anni, di Spinea, è deceduto così. A far scattare l’allarme i suoi famigliari che si sono insospettiti perché da diverse ore non si faceva sentire.
Al telefono non rispondeva nessuno quindi sono stati avvisati i carabinieri.

Giovedì mattina a Spinea, in via Crea, i vigili del fuoco hanno forzato un’apertura per entrare e i carabinieri, assieme ai sanitari del Suem, hanno scoperto il decesso.
Simone De Rossi era steso a terra, esanime.
I medici del 118 hanno potuto solo dichiararne il decesso che, secondo un primo parere, era avvenuto appunto un paio di giorni prima.

L’ipotesi principale è quella di un decesso per cause naturali, anche e soprattutto per l’assenza di segni che possano fare pensare a cause violente.
Il magistrato, in ogni caso, ha disposto l’autopsia.
Solo dopo gli accertamenti medico-legali potrà essere fissata la data del funerale.

continua a leggere dopo la pubblicità

» leggi anche:

» leggi anche:

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Accattoni e abusivi molesti, ora basta: denuncio chi non fa nulla

Ennesimo caso di accattonaggio molesto accorso tra campo san Cassian e Rialto ad opera di clandestini o rifugiati che vengono lasciati liberi di circolare pur essendo ospitati nelle cooperative e nei centri di accoglienza coi noti sussidi pagati dai contribuenti. E'...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...
spot

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")
Advertisements

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")