13.2 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

L’Università di Padova lancia la campagna di donazione per il Museo della Natura e dell’Uomo con l’agenzia Made in Genesi.

HomeArte e CulturaL’Università di Padova lancia la campagna di donazione per il Museo della Natura e dell’Uomo con l’agenzia Made in Genesi.

L’Università di Padova, fondata nel 1222, è una delle università più antiche del mondo. Nel 2022 festeggerà il suo 800° anniversario, un traguardo storico che pochissime università al mondo possono vantare. Per celebrarlo l’Ateneo ha scelto di realizzare progetti da lasciare in eredità alle prossime generazioni, all’insegna dei suoi valori fondanti: la libertà di ricerca e l’apertura al mondo.
Tra questi progetti, centrale è la genesi del nuovo Museo della Natura e dell’Uomo. Nascerà nella splendida sede di Palazzo Cavalli, dalla fusione di quattro musei costituiti nel tempo da chi per secoli ha studiato, esplorato, fatto ricerca all’Università di Padova: il Museo di Antropologia, il Museo di Mineralogia, il Museo di Zoologia e il Museo di Geologia e Paleontologia.

L’agenzia di comunicazione Made in Genesi ha curato l’ideazione e lo sviluppo del piano di comunicazione a supporto della campagna di donazioni per questo nuovo museo. Il piano è stato costruito intorno a uno spot il cui slogan è “entra nella Storia”. Tale slogan dà forza a due elementi chiave: l’uomo e la storia della natura, che si legano tra loro grazie al gesto della donazione: donando infatti si farà parte di un progetto imponente e importante per le nuove generazioni. Nel divertente spot video, realizzato dalla casa di produzione Piuma Film, una famiglia si introduce nel palazzo e ne scopre i segreti girovagando fra le stanze: fossili, minerali e reperti prendono vita grazie a visual effects in 3D.

piuma film spot video

Elemento visivo essenziale della campagna, sia nello spot video che nei visual realizzati per affissione e social, è la cornice. Questa ha il compito di valorizzare il donatore, al pari del ritratto di un personaggio importante. I visual di campagna mostrano gli attori nel ruolo di sostenitori, che si sporgono al di fuori della cornice tenendo in mano un oggetto della collezione museo. La cornice diventa in questo modo un oggetto da attraversare, piuttosto che un simbolo appiattito.

L’Università si è inoltre avvalsa dell’agenzia per la produzione di una collana di video-interviste dedicate ai più stimati professori e curatori dell’Università, che hanno illustrato il loro contributo per custodire i tesori ospitati nel Museo invitando a donare e spiegando l’importanza della donazione. Sono stati inoltre effettuati shooting per valorizzare oggetti rappresentativi della collezione e per raccontare fotograficamente il museo e le persone coinvolte. Tutto il materiale di campagna è stato diffuso su web e social network.

Pietro Causati, fouder di Made in Genesi, ci tiene a sottolineare l’importanza della campagna: «siamo molto felici che una delle università più prestigiose in Europa si sia rivolta a noi per lavorare su un progetto di comunicazione così stimolante e values-oriented. Campagne di questo tipo, costruite intorno a temi culturali, contribuiscono alla costruzione di un’Italia più forte, coesa e bella».

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor