“Lord” inglese fermato a Venezia: 12 carte di credito clonate in tasca

ultima modifica: 26/07/2016 ore 21:35

171

san marco via 22 marzo fee

Una sorta di “lord” inglese. Un giovane raffinato con modi eleganti che invitavano ad avere fiducia e stima. Se non fosse che si trattava invece di un truffatore in piena regola.

Un giovane inglese di 20 anni è stato bloccato a Venezia dalla guardia di Finanza con 12 carte di credito clonate che aveva usato a Verona prima, e nella città lagunare poi, per fare acquisti di lusso.

Il giovane, distinto ed elegante, in questi giorni, ha vagato fra i negozi più esclusivi di Venezia, acquistando articoli di ogni genere, delle griffes mondiali più note, spendendo migliaia di euro utilizzando però carte di credito clonate.

Le fiamme gialle lagunari lo hanno fermato in un albergo del centro storico veneziano, dopo aver ricostruito la filiera dello shopping seguendo le tracce telematiche lasciate dai mezzi di pagamento.

Dopo alcuni tentativi di acquisto con una carta di credito clonata, effettuati in una nota maison a Verona, è scattato l’alert sull’utilizzo del mezzo di pagamento fraudolento ed è immediatamente iniziata la caccia all’uomo: l’inglese è stato così rintracciato a Venezia, intento a ritemprarsi in albergo dopo il cospicuo bottino della giornata di shopping esclusivo.

L’uomo, infatti, aveva già acquistato vari oggetti di pelletteria di lusso presso un negozio in Calle XXII Marzo, polo veneziano dell’alta moda, ed aveva tentato di effettuare un ulteriore acquisto presso un altro negozio esclusivo della stessa zona.

Al turista, denunciato per violazione della normativa sul riciclaggio di denaro, è stata sequestrata la merce acquistata (una borsa, uno zaino ed un portafogli di una nota griffe), per un valore di oltre 5000 euro, oltre a 12 carte di credito clonate American Express.

I finanzieri stanno svolgendo accertamenti per individuare eventuali ulteriori acquisti fraudolenti, nonchè i complici del cittadino inglese.

Laura B. | 27/07/2016 | (Photo d’archive) | [cod cartacre]

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here