21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Libertà delle donne afghane è anche la nostra libertà, manifestazione in Campo San Geremia

HomeVeneziaLibertà delle donne afghane è anche la nostra libertà, manifestazione in Campo San Geremia

La libertà delle donne afgane è anche la nostra libertà.
Venezia Manifesta

Con questo spirito, le donne rivelano ancora e sempre la loro capacità di condividere, di essere a fianco delle donne afghane, come sempre.
Sono accanto a tutte le donne che subiscono violenze, vessazioni e crimini.
Pur in tempi difficili, dove davvero non si si sa come affrontare la riproposizione, o meglio la continuità di vite violate, le donne cercano un senso, un modo per dire che ci sono.
Sbeffeggiate da articoli di stampa che hanno intimato: Dove sono le femministe?, quasi fosse colpa delle donne se quelle atrocità si sono aggiunte alle altre senza che nessuno si strappi i capelli, le donne stanno rispondendo ma ricordano che la civiltà dovrebbe riguardare tutti, uomini o donne che siano.
A ogni crisi umanitaria in giro per il mondo che coinvolga le donne risuona sempre la stessa domanda, come se occuparsi delle discriminazioni e del patriarcato di casa nostra escludesse la possibilità di manifestare contro quello altrui.
Come se le libertà e l’emancipazione delle donne occidentali fossero contrapposte a quelle delle donne del resto del mondo. Non è così.

L’appuntamento è per oggi, a Venezia in campo San Geremia.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor