6 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Le Profezie di Nostradamus, l’edizione con testo a fronte

HomeLibri, recensioni e nuove usciteLe Profezie di Nostradamus, l’edizione con testo a fronte
la notizia dopo la pubblicità

Le Profezie di Nostradamus: francese antico e traduzione aggiornata a confronto, per avvicinarsi alle quartine senza pregiudizi e superstizioni

Esce per Panda Edizioni una nuova edizione con l’antico testo francese a fronte de Le Profezie di Nostradamus (20€, 460 pagine). Ben note di nome, ma di fatto poco conosciute.

Eppure Le Profezie di Nostradamus sono sopravvissute a metà millennio, hanno alimentato leggende sull’autore, su eventi storici, grandi capi politici e religiosi. Ancora oggi vengono riprese dagli almanacchi più seguiti. Tuttavia il numero di persone e, tra queste, di esperti, ad aver letto per intero le controverse quartine è davvero esiguo. Il motivo risiede nell’ermetismo del testo originale, nelle versioni postume con aggiunte apocrife e nelle traduzioni in commercio: poche riportano una versione comprensibile e riferimenti a supporto.

Lo scoglio più difficile da affrontare è costituito infatti da un francese offuscato dal contesto storico di Nostradamus. Per timore di ritorsioni religiose, l’autore codificò i suoi versi aiutandosi con provenzale, italiano, arabo, latino, greco ed ebraico, con metafore e neologismi. Da qui la difficoltà a decifrare, a interpretare in modo univoco le profezie, che non seguono una sequenza cronologica.

Stando a quanto scrisse Nostradamus nella lettera al figlio, egli le compose inducendosi ripetutamente in uno stato di trance, nel quale ricevette le previsioni per volere divino. Nebulosità a parte, il fascino misterioso di questo testo continua a tormentare i suoi interpreti. Con Panda edizioni se ne apprezza il linguaggio visionario e immaginifico, fortemente influenzato dal vissuto. E se la peste nera che aveva combattuto in prima linea e la successiva piccola era glaciale contribuirono a rendere le sue quartine più cupe, come in molte altre occasioni di incertezza, è ormai divenuta una consuetudine rispolverarne le rime in cerca di risposte. Ma questa volta vale la pena leggerle con una consapevolezza in più.

L’autore

Nostradamus, pseudonimo di Michel de Nostredame (1503 – 1566), è stato un astrologo, scrittore, farmacista e speziale francese. È considerato da molti, assieme a san Malachia, come uno tra i più famosi e importanti scrittori di profezie della storia.

La casa editrice

Panda Edizioni dal 1976 pubblica opere rispondendo al motto “innovazione nella tradizione”. Con all’attivo più di 500 titoli, la casa editrice si distingue per un catalogo che spazia dalla narrativa alle monografie d’arte, fino alla saggistica e alla poesia.

Dal 2013, sotto la guida del direttore Andrea Tralli, Panda Edizioni si evolve attraverso la produzione di ebook e la scelta di una distribuzione nazionale, partecipando a fiere di settore che le permettono di addentrarsi nel mercato estero. La forte spinta imprenditoriale viene sempre bilanciata dalla cura artigianale che mira a risaltare la qualità di ciascun libro.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Chiede di indossare la mascherina: turista picchia marinaio Actv

Il marinaio Actv chiede di indossare la mascherina: preso a pugni. Arriva il capitano: picchiato anche lui. Cattivo segno dei tempi di un turismo asfissiante e stressante a Venezia che sono tali anche per loro, per i turisti. La città, la pandemia,...

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Con l’addio alle Suore Imeldine la mia Salizada San Canciano non esiste più

(Seguito dell'articolo "La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più") L’uscita da scuola. La fine delle lezioni, come l’inizio, era un altro rito. Si correva fuori, in un Campo San Canciano affollato di genitori, cercando con...