lunedì 17 Gennaio 2022
2.6 C
Venezia

Ladri “topi d’appartamento” presi stanotte a Mestre

HomefurtiLadri "topi d'appartamento" presi stanotte a Mestre

I ladri si aggiravano in via Servi di Maria, a Mestre, tra i condomini vicini alla sua abitazione. In un attimo erano dentro un vano scale...

La Polizia di Stato di Venezia ha tratto in arresto in flagranza per il reato di tentato furto in abitazione aggravato in concorso, due cittadini georgiani S. D. e G. D., rispettivamente classe ’94 e classe ’78.
Intorno alle 4.00 di notte una persona residente a Mestre ha segnalato al 113 i due soggetti.
I ladri, con fare sospetto e dotati di torce elettriche, si aggiravano in via Servi di Maria tra i condomini vicini alla sua abitazione.
La coppia, dopo essersi introdotta all’interno di un primo edificio scavalcandone la recinzione e riuscendo ad accedere al vano scale arrampicandosi su un davanzale, venivano sorpresi ad armeggiare con il portone d’accesso di un condominio vicino.

Gli agenti della Squadra Volante della Questura di Venezia, prontamente intervenuti sul posto, hanno individuato e bloccato i due individui che nel frattempo erano riusciti ad introdursi all’interno del vano scale condominiale.
Fermati, durante il controllo sono stati rinvenuti, oltre ad una torcia elettrica, una lastra in plastica ed un tubetto di colla liquida entrambi utilizzati per manomettere le serrature delle porte d’ingresso.
Il materiale è stato posto sotto sequestro, mentre i due cittadini georgiani sono stati arrestati in flagranza per il reato di tentato furto in abitazione aggravato in concorso.

Nella mattinata il Giudice Monocratico Penale del Tribunale di Venezia ha convalidato l’arresto dei due uomini, rinviando l’udienza al prossimo 9 settembre e disponendo contestualmente la misura del divieto di dimora nella regione Veneto per G. D. e della custodia cautelare in carcere per S. D..

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Porto off-shore: tempi lunghi e incertezza sulla crocieristica

Le 11 proposte per il concorso di idee del porto Off-shore di Venezia arrivate all’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Settentrionale sono state accolte con ottimismo. C’è chi ha letto in questa nutrita partecipazione un inaspettato interesse per Venezia ma in...

Assessore alla Sicurezza spara durante una lite: morto marocchino

Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), è l'uomo che ha sparato il colpo di pistola che ieri sera, poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina. Il fatto è accaduto...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da visita da parte dei miei nuovi compagni e compagne di classe è stato questo: -“Da dove ti vien,...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

I plateatici dei bar di Venezia tornano al loro posto?

I plateatici di Venezia torneranno al loro posto originale il 31/12/21 "rientrando" dalle espansioni concesse per compensare il lockdown.

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

Santa Margherita (Venezia) e degrado: i residenti reagiscono

Degrado notturno in Campo santa Margherita: i residenti reagiscono. La pandemia l’aveva rimossa quella sgradevolezza di sapere e vedere un campo vivo, abitato dai residenti, amato per la sua solarità conviviale, trasformarsi nella notte in un deposito di rifiuti, di bottiglie e...

“Venezia è patrimonio del mondo e non appartiene ai veneziani di adesso”. Lettere

In risposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Venezia è patrimonio del mondo e non appartiene ai soli veneziani, specialmente quelli di adesso che non l’hanno davvero fondata. Tanto sbraitano contro il turismo /petrolio della città, ma in fondo cos’altro...

Corre per prendere il battello: infarto a bordo, non c’è niente da fare

Corre per prendere il battello, poi per l'imperscrutabile evolversi di quell'equilibrio precario che è lo stato di salute di ognuno, ha un attacco e, purtroppo, muore. Luciano Molin, 67 anni, è deceduto ieri a bordo di un battello dell'Actv. Attorno alle 15 l'uomo,...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...

Venezia: da oggi mascherine all’aperto in certe aree. Ecco dove

Venezia: allargamento dell’obbligo dell’uso di mascherine all'aperto alle aree della movida e nelle piazze. Dal 6 dicembre Green Pass obbligatorio fin dai pontili degli imbarcaderi per favorire i controlli a campione