19.1 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Nelle chiese di Venezia IV edizione del Festival Organistico Gaetano Callido al via

HomeUncategorizedNelle chiese di Venezia IV edizione del Festival Organistico Gaetano Callido al via

IV edizione del Festival Organistico Gaetano Callido

Presentata oggi a Palazzo Labia, sede Rai del Veneto, la IV edizione del Festival Organistico Gaetano Callido, che inaugurerà il 30 maggio alla Chiesa dei Carmini di Venezia con l’Orchestra di Padova e del Veneto.

La kermesse parte con l’Orchestra di Padova e del Veneto, diretta dal M°Gabriele Dal Santo, ed è la quarta edizione del Festival Internazionale “Gaetano Callido”.
Il 30 maggio alla Chiesa dei Carmini (h 21.00) si apre così la rassegna musicale intitolata a uno dei più grandi costruttori d’organo della storia -430 in 40 anni di attività in tutta la Serenissima, morto proprio a Venezia 2 secoli fa.

Nato nel 2011 dalla collaborazione tra l’Associazione Alessandro Marcello e Asolo Musica, il Festival proseguirà fino al 14 settembre con musicisti ospiti internazionali, come l’organista tedesco Christoph Hauser (13 giugno, Chiesa dei Carmini) o il soprano statunitense Malina Rauschenfels (1 agosto, Chiesa di S. Trovaso).

“Il nostro obiettivo – spiega Nicolò Sari, giovane veneziano, organista e direttore artistico del Festival- è quello di avvicinare il pubblico alla musica, in luoghi meravigliosi e con proposte varie, dal repertorio per organo, che sfido a scoprire anche ai non intenditori, alla musica vocale e strumentale, dal Barocco al ‘900. In questi anni c’è stata una crescita esponenziale, sorprendente, di afflusso, non solo a livello cittadino, ma anche da tutta Italia e dall’estero”.

Un Festival di indiscussa qualità in 5 meravigliose chiese, tra le quali quest’anno si aggiunge quella di S.Giorgio Maggiore, patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia e dal Comune di Venezia.

“La rassegna sarà un’occasione per ascoltare buona musica ed entrare in meditazione, trovandosi in un luogo sacro – conclude Nicolò Sari- e in un’epoca di crisi generale, per riflettere sui veri valori e sul potere della Musica e della Cultura”.

L’ingresso ai concerti è libero.

Redazione

[28/05/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.