Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
8.8C
Venezia
venerdì 26 Febbraio 2021
HomeLettereIus Soli, appello di 29 cittadini veneziani

Ius Soli, appello di 29 cittadini veneziani

Ius Soli, aderisco allo sciopero della fame per sollecitare voto

APPELLO DI 29 CITTADINI VENEZIANI. Lo Ius soli è stato annientato. Ignobile oltraggio ai bambini, ai diritti, alla democrazia!

Il giorno 23 dicembre nell’aula del Senato è stata volutamente affossata la Legge sullo Ius Soli in un’aula strumentalmente disertata da parlamentari senza scrupoli e da gruppi politici già noti per il loro razzismo e xenofobia. Tutte queste persone si sono assunte la
responsabilità di lasciare ancora senza pari diritti oltre ottocentomila bambine e bambini nati, vissuti, nel nostro paese.

Destra e Movimento 5 stelle hanno coronato quanto in questi anni hanno palesemente manifestato: le loro aberranti convinzioni in materia di diritti umanitari e civili.

Ci indigna, in particolare, l’assenza dall’aula di 29 parlamentari appartenenti al Partito Democratico: è una chiara manifestazione di come un partito che si fonda sulla tutela dei diritti e sull’attenzione alle fasce deboli sia, al suo interno, minato da germi che sono in totale contrasto con gli ideali del partito stesso.

Abbiamo simbolicamente formato un gruppo di 29 cittadini veneziani che, purtroppo solo simbolicamente, li sostituiscono e che firmano questo appello.

Al segretario del PD e agli organismi del partito preposti alle modalità di designazione delle candidature, chiediamo di non ricandidare i parlamentari assentatisi dall’aula.

Firmatari:
Francesca Corso
Giovanni Andrea Martini
Franca Simoli
Simone Caltran
Paolo Sambo
Teresa Turacchio
Federico Corda
Renzo Busetto
Ilaria Gervasoni
Pietro Raccanelli
Roberta Ammannati
Conception Garcia Marquez
Rita Cormio
Claudio Sensini
Simona Vio
Silvia Oliva
Serenella Caenazzo
Anna Ponti
Luciana Simoli
Yolanda Saavedra
Mariangela Corradini
Filippo Ranchio
Ðiana Petrone
Aline Cendon
Lucia Papuzzi
Massimo Lorenzato
Annalisa Pastrello
Marco Beltrame
Marisa Andreozzi Di Luca

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

3 persone hanno commentato

  1. Mi compiaccio che finalmente anche quelli di sinistra iniziano ad ABORRIRE un partito e una sinistra infami inetti ed ipocriti.

  2. Venezia.
    Non Firenze, non Bologna, non Genova,
    ma Venezia.
    Ahahahahah!
    Siete il disonore del Veneto, e di chi in generale in tutta Italia cerca di difendere la nostra cultura, la nostra storia e la nostra nazione.
    Fortunatamente siete solo una microscopica parte. La gente si sta svegliando, sa che la sinistra vuole imporre la propria dittatura basata sul politicamente corretto. Non avrete mai spazio qui in Italia, perciò smammate.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Tragedia nel Trevigiano

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Una tragedia esplode nel pomeriggio del sabato nella provincia di Treviso. Un padre di 43 anni...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.
spot

Coronavirus Venezia, numeri tornano oltre 100 nuovi casi in 24 ore

Coronavirus a Venezia e provincia che si mantiene in una situazione stazionaria nonostante il leggero aumento dei 'nuovi casi' dopo la tendenza positiva degli...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.