9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Io Sono Comico a Mestre Teatro Toniolo, risate a non finire 2017-2018. Tutte le date

HomeComicità d'autoreIo Sono Comico a Mestre Teatro Toniolo, risate a non finire 2017-2018. Tutte le date
la notizia dopo la pubblicità

max giusti toniolo mestre VTSPETT

Io Sono Comico, rassegna di comici che si tiene a Mestre, Teatro Toniolo, giunta alla XXV edizione, si preannuncia scoppiettante: 9 spettacoli dal 18 novembre 2017 al 4 maggio 2018. Il rinnovo degli abbonamenti può avvenire dal 12 ottobre con prezzi invariati rispetto alla scorsa stagione.

“Io sono comico”, taglia così il traguardo della XXV edizione: la rassegna del Teatro Toniolo di Mestre dedicata alla comicità d’autore frizzante e originale è entrata nel cuore degli spettatori grazie a una programmazione che ha saputo rinnovarsi di anno in anno, puntando sugli artisti più interessanti del panorama nazionale e le loro nuove produzioni.

“Io sono comico” porta in dote anche quest’anno la propria carica di ironia, irriverenza e intelligenza: la Direzione Attività Culturali del Comune di Venezia, in collaborazione con DalVivo Eventi srl, propone un cartellone di grandi interpreti, con 9 appuntamenti per un totale di 13 repliche, dal 18 novembre 2017 al 4 maggio 2018. Tra i protagonisti Max Giusti, Teresa Mannino, Gioele Dix, Alessandro Bergonzoni, Carlo&Giorgio, tutti in scena con i loro nuovi spettacoli.

I Comici al Teatro Toniolo sono di casa, e ci tornano volentieri. Sanno di trovare un pubblico attento, pronto a farsi stupire e a premiare il genio di chi si affaccia sul palco, mosso dalla scommessa teatrale più antica del mondo: far ridere, sorridere, riflettere.

Rinnovo abbonamenti con conferma del posto dal 12 al 22 ottobre

“Io sono comico” 2017-2018 – PROGRAMMA

Ape la programmazione, sabato 18 novembre, Max Giusti con Cattivissimo Max, il suo spettacolo più irriverente di sempre, pieno di personaggi che Giusti interpreta per prendere in giro l’assurda realtà che ci circonda: dalla “regina della TV” Maria De Filippi e i suoi successi televisivi, a Maradona e Elton John.

Venerdì 8 e sabato 9 dicembre Maurizio Battista propone Cavalli di razza e vari puledri, un mix tra le sue migliori performance e nuovi momenti comici che prenderanno di mira i problemi della nostra società, visti attraverso la lente della verve irresistibile e dell’ironia unica dell’attore romano.

Comico, attore, regista, dj, conduttore radiofonico e artista tra i più amati dal pubblico televisivo: sabato 3 febbraio Giovanni Vernia con Sotto il vestito: Vernia ci svelerà (forse) chi è veramente. Attraverso aneddoti, parodie e musica svelerà i disagi di un “famoso per caso”. Le risate sono assicurate con tutte le maschere cult a cui ci ha abituato, da Jonny Groove a Fabrizio Corona, da Mika a Jovanotti.

I più famosi musicisti in perenne disaccordo armonico ci attendono invece giovedì 15 febbraio: al Teatro Toniolo arriva la Rimbamband con Note da Oscar, un nuovo folle, esilarante show che conduce lo spettatore in un viaggio imprevedibile e dissacrante, in un “road music movie” tra i generi cinematografici più disparati, dal western al cartoon, dal giallo alla commedia, che vengono mixati frullati e distorti con spregiudicata creatività.

Altra nuova produzione venerdì 2 e sabato 3 marzo, con una delle coppie comiche più amate che sta ottenendo successo nei teatri d’Italia: Carlo&Giorgio presentano Temporary show, lo spettacolo più breve del mondo: uno show in linea con i nostri ritmi, perché, si sa, dobbiamo fare tutto e subito in tempo reale, senza fermarci mai e sempre con la sensazione di non avere abbastanza tempo. Figuriamoci concedersi una sera intera a teatro. Quanto durerà?

Il 27 e 28 marzo un gradito ritorno al Teatro Toniolo per una delle attrici comiche più amate in assoluto, Teresa Mannino. Dopo 154 date nei teatri italiani con il suo spettacolo Sono nata il ventitré, l’attrice palermitana torna in teatro con il suo nuovo spettacolo Sento la terra girare, ispirato sempre dalla sua amata Sicilia e sempre nel segno di una comicità graffiante, leggera, intelligente e sottile.

Antonio Ornano, sabato 14 aprile, presenta invece Horny, l’ideale prosecuzione di Crostatina Stand Up, un monologo da stand up comedian dal ritmo incalzante e senza orpelli scenografici o travestimenti. Un’ode all’imperfezione che in chiave comica si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo.

Due dei nomi più attesi sono sicuramente quelli di Alessandro Bergonzoni, che il 20 e 21 aprile porterà al Teatro Toniolo il suo nuovo spettacolo tutto da scoprire, e di Gioele Dix, che venerdì 4 maggio chiude il programma di “Io sono comico” con Vorrei essere figlio di un uomo felice, un monologo intenso, personale ed estremamente divertente che ruota attorno all’idea della paternità. Dix approfondisce come solo lui sa fare una vicenda letteraria e umana fitta di simboli, recitando, raccontando, leggendo, e commentando. Un recital vivace e documentato, fra suggestioni colte, rimandi alla contemporaneità e tratti di improvvisa e affilata ironia.

ABBONAMENTI
La stagione prevede due turni di abbonamento.
Abbonamenti turno A (8 spettacoli): € 168,00 platea; € 148,00 galleria
Abbonamenti turno B (5 spettacoli): € 105,00 platea; € 92,50 galleria
Gli abbonati del turno B potranno, al momento del rinnovo, acquistare al prezzo ridotto di € 20,00 i biglietti degli spettacoli non inseriti nel loro abbonamento, relativamente ai soli posti disponibili.

Rinnovo abbonamenti con conferma del posto dal 12 al 22 ottobre
Rinnovo abbonamenti con cambio del posto e/o del turno il 24 ottobre
Nuovi abbonamenti dal 26 ottobre

BIGLIETTI
Maurizio Battista, Teresa Mannino: platea € 30,00 – galleria € 25,00

Alessandro Bergonzoni: platea € 25,00 – galleria € 22,00

Carlo & Giorgio: platea € 20,00 – galleria € 20,00

Max Giusti, Giovanni Vernia, Rimbamband, Antonio Ornano: platea € 25,00 – galleria € 22,00 – ridotto abbonati turno B € 20,00

Gioele Dix: platea € 25,00 – galleria € 22,00 – ridotto abbonati turno A € 20,00

La prevendita dello spettacolo di Max Giusti inizierà martedì 31 ottobre 2017

La prevendita di tutti gli altri spettacoli inizierà martedì 21 novembre 2017

PREVENDITE BIGLIETTI
Biglietteria Teatro Toniolo, piazzetta Cesare Battisti, MESTRE
aperta dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30
Chiusa il lunedì
CIRCUITO VIVATICKET
www.vivaticket.it
vendita telefonica tel. 899666805
INFO
www.teatrotoniolo.info
tel. 041971666

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

“Vaporetto da Lido: 7,50 euro e ammassati come animali”

Riceviamo e pubblichiamo. La lettrice prende spunto da una segnalazione precedentemente ricevuta in cui si dice: "Centinaia di persone costrette a stiparsi all’interno di un imbarcadero chiuso nell’attesa di un vaporetto che passa ogni 30 minuti. È stato ridotto il numero di...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Venezia e sovraffollamento di turisti: altro weekend di passione

Ritorna l’onda alta della marea di turisti che assediano Venezia e che rispecchiano, come già tante volte abbiamo visto in questi anni, le situazioni di disagio e di crisi che la città si trova a subire a causa del sovraffollamento, dopo...