Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
4.2C
Venezia
giovedì 04 Marzo 2021
HometecnologiaInternet senza linea fissa, perché scegliere Eolo

Internet senza linea fissa, perché scegliere Eolo

venezia wifi gratuito

La maggior parte dei servizi relativi alla connessione internet includono l’installazione della linea fissa. Questa però, non è una scelta degli operatori stessi, ma delle modalità con cui funzionano queste tecnologie. Soprattutto agli inizi, infatti, per poter accedere alla rete internet era impensabile fare a meno della linea fissa. Tuttavia, vi era un limite non indifferente che influiva sulla qualità della navigazione.

In sostanza, nel momento in cui si effettuava una chiamata, era impossibile essere collegati contemporaneamente ad internet. Con lo sviluppo delle tecnologie, ed in particolare della linea ADSL, questo problema venne (parzialmente) risolto: i canali su cui viaggiavano i dati erano separati.

Parzialmente perché, comunque, era necessario installare una linea di comunicazione telefonica per poter accedere a internet. Oggi invece, grazie a servizi come Eolo, è possibile usufruire delle offerte internet casa senza alcun bisogno della linea fissa. In altre parole, si tratta di una rete wireless dedicata unicamente al collegamento ad internet.

Internet senza linea fissa: I vantaggi

Eolo è un servizio che nasce in Italia nel 2006 e che si contraddistingue dai suoi competitor per numerosi vantaggi. Innanzitutto, la connessione internet si basa sui segnali inviati via radio, e non tramite un cavo, come nel caso della fibra o dell’ADSL. Di conseguenza, gli operatori Eolo si occuperanno di installare l’antenna, simile alla parabola della TV, sul tetto dell’abitazione o dell’azienda, che riceverà il segnale emesso da un ripetitore.

La connessione internet si contraddistingue in termini di qualità, sicurezza ed efficienza, anche durante il mal tempo. Molto spesso infatti, si tende a credere che l’antenna sia facilmente esposta alle intemperie, ma nel caso di Eolo questo problema non si pone. Gli unici fattori che possono influire sulla connessione tra l’antenna ed il ripetitore sono fisici, come case o palazzi. Tuttavia, Eolo mette a disposizione i suoi operatori per effettuare un sopralluogo e per garantire che non vi siano alcuni impedimenti.

Come primo punto a favore di Eolo quindi, abbiamo una stabilità di rete senza pari. In secondo luogo, la connessione ad internet via radio evita l’attivazione della linea telefonica. In altre parole, quindi, non sarà necessario pagare il canone Telecom. Allo stesso tempo, dal momento che ogni abbonato dispone della propria frequenza radio, il rischio di incorrere in delle possibili interferenze scompare. Ecco perché, come dicevamo, Eolo si caratterizza per essere un servizio completo ed efficiente sotto tutti i punti di vista.

Non da ultimo, il segnale internet via radio offre una copertura maggiore, arrivando a funzionare anche laddove l’ADSL o la fibra non arrivano. Questo forse, insieme all’assenza della linea fissa, è uno dei fattori che ha portato al successo di Eolo. Infine, un ultimo vantaggio di questo servizio risiede nella disponibilità e nella professionalità dei suoi operatori, pronti a raggiungerti anche dove gli altri non riescono ad arrivare. In definitiva quindi, indipendentemente da dove si trovi la tua abitazione -o la tua azienda-, oggi hai la possibilità di navigare in internet senza alcun impedimento, a dei prezzi molto convenienti.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...