7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Incidente stradale mortale a Caorle, morta donna di 26 anni

HomeIncidente mortaleIncidente stradale mortale a Caorle, morta donna di 26 anni
la notizia dopo la pubblicità

Incidente stradale mortale a Caorle, poco dopo le ore 10 di questa mattina.
Morta una giovane donna di 26 anni che era alla guida di una delle sue auto nello schianto.
L’impatto in viale Altanea a Caorle, di fronte il camping Pra delle Torri.
Oltre alla vittima sono rimasti feriti un uomo (in codice rosso) e un terzo con ferite più lievi.
I pompieri arrivati dal distaccamento volontario di Caorle e da San Donà, hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto la giovane coppia utilizzando cesoie e divaricatori e martinetti idraulici dall’Opel Vectra.
Purtroppo, nonostante i soccorsi, il medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte della donna che era alla guida.
L’uomo che viaggiava con lei è stato stabilizzato dal personale sanitario e trasferito con l’elicottero all’ospedale dell’Angelo di Mestre. E’ in gravi condizioni.
Ferito in maniera lieve l’altro conducente.
La polizia locale di Caorle ha deviato il traffico per eseguire i rilievi del sinistro.

incidente stradale mortale frontale caorle up 620
Incidente stradale mortale a Caorle, poco dopo le ore 10 di questa mattina.
Morta una giovane donna di 26 anni che era alla guida di una delle sue auto nello schianto.
L’impatto in viale Altanea a Caorle, di fronte il camping Pra delle Torri.
Oltre alla vittima sono rimasti feriti un uomo (in codice rosso) e un terzo con ferite più lievi.
I pompieri arrivati dal distaccamento volontario di Caorle e da San Donà, hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto la giovane coppia utilizzando cesoie e divaricatori e martinetti idraulici dall’Opel Vectra.
Purtroppo, nonostante i soccorsi, il medico del Suem ha dovuto dichiarare la morte della donna che era alla guida.
L’uomo che viaggiava con lei è stato stabilizzato dal personale sanitario e trasferito con l’elicottero all’ospedale dell’Angelo di Mestre. E’ in gravi condizioni.
Ferito in maniera lieve l’altro conducente.
La polizia locale di Caorle ha deviato il traffico per eseguire i rilievi del sinistro.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.
spot

I plateatici dei bar di Venezia tornano al loro posto

I plateatici di Venezia torneranno al loro posto originale il 31/12/21 "rientrando" dalle espansioni concesse per compensare il lockdown.

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più

"Era finalmente nata la Scuola Elementare “Imelda Lambertini”, che nei decenni a venire diverrà vero e proprio fulcro dell’intera zona, confermando l’area di San Canciano come una tra le più vive e fornite dell’intero Centro Storico. I suoi bambini dal grembiule colorato allietavano il circondario, generando ricchezza non solo sociale, ma anche economica per ogni attività della zona".
Advertisements

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali i rimedi? L’importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali sono i rimedi? L'importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...