16.3 C
Venezia
mercoledì 22 Settembre 2021

Incidente lunedì mattina in A4 tra camion e bisarca. Operazioni in corso. Ultima ora

HomeA4Incidente lunedì mattina in A4 tra camion e bisarca. Operazioni in corso. Ultima ora

Un incidente, che ha coinvolto un autocarro e una bisarca, è avvenuto poco prima delle 8.00 di lunedì 6 settembre al chilometro 371 ovest dell’autostrada A4 Padova-Venezia, in direzione Milano.
Nell’incidente è rimasto seriamente ferito il conducente del secondo mezzo pesante.
Il sinistro si è verificato, per cause al vaglio della Polizia Stradale di Mestre, nel tratto compreso tra il bivio con la A57 e quello con la A13, in corrispondenza dello svincolo per l’Area di Servizio Arino Ovest.
Sul posto, oltre alla Polstrada, sono intervenuti e stanno operando i Vigili del Fuoco, il Suem-118, il Soccorso meccanico e il personale di Concessioni Autostradali Venete in servizio di assistenza e presegnalazione, coordinato dal Centro Operativo di Mestre.

I pompieri arrivati da Mestre con due automezzi tra cui l’autogrù e 7 operatori, hanno messo in sicurezza i mezzi e utilizzando cesoie, divaricatori e martinetti idraulici liberato il conducente della bisarca rimasto incastrato nella cabina guida.
Il ferito è stato assistito dal personale sanitario del SUEM e trasferito in ospedale.
Illeso l’autista del camion che trasportava cereali.
Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono ancora in corso in questi momenti.

La situazione, a causa dei mezzi incidentati in carreggiata, della perdita di carico di uno dei due mezzi e delle operazioni di soccorso, sgombero e pulizia del manto stradale, ha prodotto code fino a 11 chilometri.
Code al momento in aumento, che interessano chi viaggia in direzione Milano sia in A4 che in A57.
Rallentamenti per curiosi anche in carreggiata opposta (direzione Trieste).

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor