Incidente a Marano di Mira: frontale auto contro bus di linea, morta l’automobilista

ultimo aggiornamento: 04/10/2020 ore 08:43

2839

Incidente a Marano di Mira: frontale auto contro bus di linea, morta l'automobilista

Incidente a Marano di Mira oggi attorno a mezzogiorno. Per motivi che devono ancora essere dimostrati, un’auto si è scontrata frontalmente contro un bus di linea. I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto alle 12.20. Straziante lo spettacolo che si presentava davanti ai loro occhi.

Raffaella Cordì, la vittima, aveva solo 22 anni. A tradirla, forse, l’asfalto bagnato di via Bacchin a Marano, sulla strada che porta a Mirano.


Lo scontro frontale tra l’autovettura e un bus di linea della ACT ha colpito la fiancata sinistra superiore dell’auto, all’altezza del posto di guida. La persona alla guida non ha avuto scampo.

Quattro feriti si sono verificati anche all’interno del mezzo pubblico.

I pompieri accorsi dal locale distaccamento, hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto il conducente del bus rimasto incastrato.


Niente da fare, come detto, per la giovane donna alla guida dell’autovettura nonostante i soccorsi: è stata dichiarata deceduta dal medico del SUEM.

I 4 feriti sono stati stabilizzati e trasferiti in ospedale dalle diverse ambulanze arrivate sul posto. Sono poi iniziati i rilievi da parte delle forze di polizia per determinare le cause del sinistro.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here