7.5 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Incidente in barca domenica pomeriggio: la bambina sbalzata fuori bordo

HomeLa tragediaIncidente in barca domenica pomeriggio: la bambina sbalzata fuori bordo
la notizia dopo la pubblicità

Incidente in barca domenica pomeriggio: la bambina sbalzata fuori bordo

(L’articolo è un aggiornamento della prima notizia: “Ultima Ora: incidente in barca di fronte a Punta Sabbioni, muore una bambina)“.

Arrivano ulteriori particolari sul funesto incidente accaduto ad una barca un paio d’ore fa.

La zona esatta dell’impatto è stata il Bacan, nella zona di Sant’Erasmo, all’altezza del Mose.

L’imbarcazione, un motoscafo di medie dimensioni, ha urtato autonomamente contro una briccola colpendola di fianco. Nell’urto la bambina di 12 anni che si trovava a bordo è stata sbalzata in acqua.

Subito uno degli adulti che erano a bordo si è tuffato per cercare di soccorrerla.

Un gommone di passaggio che ha visto la scena ha accostato ed ha aiutato portando soccorso e chiamando i vigili del fuoco. La piccola, intanto è stata ripescata ma non dava segni di ripresa.

In pochi minuti è arrivato il motoscafo dei pompieri, subito dopo il Suem 118 che ha provveduto alle manovre rianimatorie e ad imbarcare la piccola e l’uomo per il trasporto con massima urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Civile. Purtroppo la bambina non ce l’ha fatta.

Sul posto sono poi arrivati i sommozzatori e altri mezzi per il traino della barca danneggiata.

(Nelle foto sotto: lo squarcio sul bordo del motoscafo in corrispondenza dell’urto con la briccola; la briccola colpita dal motoscafo)

barca danneggiata squarcio motoscafo incidente up 640400

briccola colpita dal motoscafo incidente up 600400

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

2 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. È un posto dove tutti corrono senza limiti ci vorrebbe un controllo costante da parte delle autorità e maggiori sanzioni per chi violi la legge

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

La confessione di chi è “scappato” da Venezia: “Vetrerie, portieri, bugie…”. Lettere al giornale

In risposta alla lettera al giornale: "Il lusso dei grandi alberghi veneziani porta ricchezza? La confessione di Jacopo, portiere per 5 anni". Il sistema delle vetrerie è stato creato grazie alle sale, praticamente dei supermercati del vetro ( dove gira anche vetro...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva