Incidente a Santa Maria di Sala, morta una ragazza di 25 anni

ultimo aggiornamento: 13/01/2020 ore 17:10

855

L'uomo morto nella rissa è deceduto per infarto, non per le botte
Incidente a Santa Maria di Sala, è morta Sara Michieli.

Aveva grandi occhi azzurri, 25 anni, la ragazza di Mestre che ha perso la vista domenica sera in un incidente stradale lungo via Caltana, nel comune di Santa Maria di Sala.

I carabinieri intervenuti stanno cercando di ricostruire le cause dello schianto tra le automobili. Quel tratto di strada, purtroppo, non è nuovo ad incidenti.

Sara Michieli guidava un’auto Lancia Y e il frontale è avvenuto contro un’Alfa Romeo. A bordo di quest’ultima c’erano tre persone: il conducente, un ragazzo di 27 anni, di Mirano, e due passeggeri.

A causa del terribile impatto Sara Michieli è morta all’istante. Ferite lievi per le altre persone coinvolte nell’incidente che sono state portate all’ospedale di Dolo.

La dinamica della tragedia è ora al vaglio delle forze dell’ordine: sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e il Suem 118. Nonostante l’intervento dei soccorritori, per la ragazza non c’è stato niente da fare.

Tanti i messaggi di cordoglio che in queste ore stanno arrivando per la scomparsa della giovane che lavorava in centro a Mestre.

Le cause dell’incidente sono in fase di accertamento.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here