spot_img
spot_img
spot_img
11.9 C
Venezia
mercoledì 20 Ottobre 2021

Inceneritore a Fusina: “Tutta la Città Insieme!” pensa ad un referendum cittadino

HomeL'iniziativaInceneritore a Fusina: “Tutta la Città Insieme!” pensa ad un referendum cittadino

Si è parlato dell’inceneritore di Fusina ieri sera, all’assemblea settimanale di “Tutta la Città insieme!”.
Mentre comitati e cittadini incassano la bocciatura del ricorso presentato al TAR contro la costruzione del mega impianto e sono al lavoro per presentare un ulteriore ricorso al Consiglio di stato, si fa avanti l’idea di attivare un referendum.
“Un referendum sul tema – commenta il consigliere Giovanni Andrea Martini – non avrebbe valore giuridico, ma un forte significato per la comunità. Servirebbe poi per fare pressione sui futuri pronunciamenti in ambito amministrativo”.

“Non può non far riflettere come il sovradimensionamento dell’inceneritore sia giustificato dalla quantità di turisti che affolla la città di Venezia. Vuol dire che oltre al danno di essere sommersi dalle immondizie, ai cittadini spetta anche la beffa di respirarsi la diossina prodotta dalla loro combustione”.
Giovanni Andrea Martini

Consigliere comunale
Vicepresidente della VI Commissione
***
Gruppo consiliare “Tutta la Città Insieme!”
Comune di Venezia

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements