18.3 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Rotary in prima linea nella solidarietà: donata strumentazione al Civile di Venezia

HomeOspedale Civile VeneziaRotary in prima linea nella solidarietà: donata strumentazione al Civile di Venezia

Il Rotary ancora in prima linea nel campo della solidarietà e della vicinanza all’ospedale cittadino.
La donazione odierna comporta un impegno del valore di più di 17 mila euro da parte del Rotary Club di Venezia.
“Abbiamo ricevuto un duplice dono – spiega il Direttore Generale dell’Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben – che va a vantaggio delle due Unità Operative della Medicina Interna e della Rianimazione, a cui il Rotary ha inteso donare preziose strumentazioni, particolarmente utili in questo periodo segnato dall’epidemia da Covid-19”.
Una nuova sonda ecografica potenzierà la dotazione del Reparto di Medicina, favorendo il lavoro dell’équipe del dottor Bonanome; la Rianimazione del dottor Meggiolaro, invece, ha ricevuto

due umidificatori con generatore di flusso integrato, che saranno utilizzati nella gestione dei malati Covid-19 e non solo. “Mai come in questo periodo risultano preziosi questi gesti – sottolinea il Direttore Dal Ben – che evidenziano un affiancamento e una vicinanza. E mai come in questo periodo è importante e bello che quanto si acquisisce per l’Ospedale sia il frutto di un percorso concordato con gli specialisti che vi operano”.
A consegnare le attrezzature sono stati, per il Rotary di Venezia, il Presidente Tonino Beccegato, affiancato dal Past-President Paolo Sartori, anch’egli Primario all’Ospedale Civile.

Il Rotary ancora in prima linea nel campo della solidarietà e della vicinanza all’ospedale cittadino.
La donazione odierna comporta un impegno del valore di più di 17 mila euro da parte del Rotary Club di Venezia.
“Abbiamo ricevuto un duplice dono – spiega il Direttore Generale dell’Ulss 3 Serenissima Giuseppe Dal Ben – che va a vantaggio delle due Unità Operative della Medicina Interna e della Rianimazione, a cui il Rotary ha inteso donare preziose strumentazioni, particolarmente utili in questo periodo segnato dall’epidemia da Covid-19”.
Una nuova sonda ecografica potenzierà la dotazione del Reparto di Medicina, favorendo il lavoro dell’équipe del dottor Bonanome; la Rianimazione del dottor Meggiolaro, invece, ha ricevuto

due umidificatori con generatore di flusso integrato, che saranno utilizzati nella gestione dei malati Covid-19 e non solo. “Mai come in questo periodo risultano preziosi questi gesti – sottolinea il Direttore Dal Ben – che evidenziano un affiancamento e una vicinanza. E mai come in questo periodo è importante e bello che quanto si acquisisce per l’Ospedale sia il frutto di un percorso concordato con gli specialisti che vi operano”.
A consegnare le attrezzature sono stati, per il Rotary di Venezia, il Presidente Tonino Beccegato, affiancato dal Past-President Paolo Sartori, anch’egli Primario all’Ospedale Civile.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor