Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
13.1C
Venezia
martedì 02 Marzo 2021
HomeVenezianiIl problema casa a Venezia, tra Ater, occupazioni, Rom e case sfitte

Il problema casa a Venezia, tra Ater, occupazioni, Rom e case sfitte

Notizie di Venezia (e altro) il nostro lavoro, la nostra missione, da 10 anni

Ater e Comune insieme per ragionare sul bisogno sociale di casa a Venezia e per presentare la mappa abitativa che rileva le tante sfaccettature che investono questo fondamentale settore che interessa e coinvolge la cittadinanza.

Si muove in una variegata e talvolta impervia navigazione la realtà abitativa interpretata dall’Assessora alla casa Luciana Colle, dal Commissario dell’Ater Aldino Padoan, le avvocate Roberta Carrer e Silvia Barendi e i componenti il referato competente, che numeri alla mano, hanno cercato di valutare necessità e problemi che la popolazione manifesta ed esprime.

Come conciliare il diritto alla casa con la realtà sociale che caratterizza questo bisogno? Le fasce economicamente più deboli, le difficili relazioni familiari, la complessa diversificazione dei soggetti aventi diritto insieme a quelli che diritto non hanno e che comunque di una casa hanno bisogno, sono dentro l’offerta pubblica e convenzionata che mette in campo i numeri.

L’Ater possiede 5.187 immobili nel Comune. A Venezia, ridotta a 55mila residenti, se ne contano 2.606: 324 tra San Marco, Castello e Sant’Elena, 616 a Cannaregio, 492492 tra Dorsoduro, Santa Croce e San Polo, 668 in tutta la Giudecca, 260 al Lido, 2 a Pellestrina, 182 a Murano e 62 a Burano.

A Mestre 2.641: 634 a Favaro, 393 a Carpenedo e di 5.187 immobili nel Comune. A Venezia ce ne sono 2.606: 324 tra San Bissuola, 195 a San Lorenzo e XXV Aprile, 6 a Zelarino, Cipressina e Trivignano, 599 a Piave 1866, 177 a Chirignago e Gazzera, 618 a Marghera e Catene e 19 a Malcontenta. Gli alloggi sfitti totali sono 965, inclusi i 217 vuoti e i 748 da ristrutturare che necessitano di quasi 14 milioni di euro per diventare abitabili (molte famiglie si offrono di provvedere al restauro pur di ottenere un contratto d’affitto).

A oggi di questi 5.187, 179 appartamenti sono occupati senza titolo (52 tra Mestre, Marghera, Campalto e Favaro e i restanti 125 a Venezia e isole). A questi numeri bisogna aggiungere le 70 case occupate di proprietà del Comune, per un totale di 249 immobili occupati.

Ater ha avviato 112 procedure per sgomberare gli occupanti e 53 per morosità.

La competenza relativa agli alloggi abusivi è della Procura, e l’Ater e Comune intendo avvalersi dell’autorità istituzionale per far fronte all’abusivismo, ma non senza entrare nei disagi delle famiglie che aspettano di vedersi assegnare un’abitazione.

In alcune zone, si registrano incompatibilità sulla convivenza tra inquilini e Rom e proprio durante i lavori della commissione molta preoccupazione è emersa verso i quartieri di Mestre, quali il Pertini, che richiedono un intervento sociale capace di interagire con le differenti esigenze e di rimuovere, anche con la presenza dei mediatori culturali, le difficoltà di convivenza.

Andrea Ferrazzi del Pd, ha chiesto un tavolo specifico con i residenti che incontri questa problematica che non può essere ignorata. Ater e Comune vogliono incontrare i bisogni della popolazione e delineare un percorso di diritti doveri individuali e collettivi, cui tutti dovranno attenersi. Non sarà facile far convivere abitudini e culture profondamente radicate come quella Rom, con i residenti di alcuni quartieri di Mestre, ma la scommessa è proprio quella di lavorare per l’integrazione delle culture, della crescita della socialità, nel rispetto di regole compatibili che richiedono uno sforzo dal quale non si può prescindere.

Andreina Corso

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro sabato tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.