giovedì 27 Gennaio 2022
4.4 C
Venezia

Il nostro giornale è sotto attacco. Nessun problema per i visitatori

HomeLa Voce di VeneziaIl nostro giornale è sotto attacco. Nessun problema per i visitatori

Dalle prime ore del pomeriggio di oggi il sito che ospita il giornale “La Voce di Venezia” è sotto un violento attacco da parte di malintenzionati informatici.
Precisiamo subito che nessun visitatore corre pericolo. Visitare il sito non comporta alcun pericolo.
Il disagio lato utente, purtroppo, consiste in rallentamenti nel caricamento delle pagine. Ci scusiamo per questo con i nostri lettori.

Al momento le difese delle nostre infrastrutture (implementate ulteriormente nel 2021) stanno reggendo bene, è da presumere dunque che i disservizi cessino tra poco.
E’ stato accertato che i malintenzionati per gli attacchi si appoggiano a server esteri.
Da rilevazione tecnica, inoltre, è possibile individuare il gruppo di articoli pubblicati nel quale è contenuto quello che “ha dato fastidio” provocando la risposta attraverso i pirati informatici.

Desideriamo dunque tranquillizzare i nostri lettori oltre al fatto tecnico: queste violenze non condizioneranno la trasparenza della nostra linea editoriale. Le notizie più rilevanti per i lettori saranno sempre puntualmente pubblicate senza la preoccupazione che possano non essere gradite da qualcuno.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

5 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. La voce della verità a volte tocca gli interessi di qualcuno, si dovrebbero accettare tutte le opinioni e i pensieri per confrontarsi con gli altri ma purtroppo dei vigliacchi non hanno altro da usare e invece della testa usano la violenza.

  2. Gentili, mi spiace, avete tutta la mia solidarietà!
    La verità e l’onestà fanno male a molti…!
    E chi denuncia e mette i bastoni tra le ruote dà fastidio e va neutralizzato: io ne so qualcosa dopo quanto accaduto di recente per la questione dei finanziamenti alle vetrerie che hanno evaso il fisco… e al momento opportuno ne scriverò.
    Andare sempre avanti!
    Cordiali saluti.
    Prof. Fabio Mozzatto-

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

Corre per prendere il battello: infarto a bordo, non c’è niente da fare

Corre per prendere il battello, poi per l'imperscrutabile evolversi di quell'equilibrio precario che è lo stato di salute di ognuno, ha un attacco e, purtroppo, muore. Luciano Molin, 67 anni, è deceduto ieri a bordo di un battello dell'Actv. Attorno alle 15 l'uomo,...

Brugnaro in situazione di conflitto di interessi? Interrogazione al governo

I terreni acquistati da Brugnaro all' "entrata" di Venezia oggetto di un conflitto di interessi? Lo chiede SI con un'Interrogazione, "Secondo un'inchiesta del quotidiano 'Il Domani', la giunta del Comune di Venezia, all'interno del piano per la mobilità sostenibile Venezia 2030, ha...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Escort: quello che i veneziani vogliono. I racconti di Silvia, escort di Venezia

Chi sono i clienti delle escort a Venezia? Lo racconta una delle prime escort in classifica del sito di Escort Advisor, il primo sito di recensioni di escort in Europa. Silvia di Venezia, che esercita la professione nella città lagunare da...

Mauro da Mantova è morto. L’ospite della trasmissione ‘La Zanzara’ non ce l’ha fatta

Mauro da Mantova è morto ieri a Verona. Era ricoverato dal 10 dicembre, quasi subito era entrato in condizioni critiche e, alla fine, non c'è stato niente da fare. Mauro da Mantova, "ospite-incursore" della trasmissione radiofonica "La Zanzara" è spirato all’ospedale Borgo...

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Assessore alla Sicurezza spara durante una lite: morto marocchino

Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), è l'uomo che ha sparato il colpo di pistola che ieri sera, poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina. Il fatto è accaduto...

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.