20.2 C
Venezia
venerdì 17 Settembre 2021

Il grazie del vicesindaco Tomaello ai volontari della P. Civile del Pala Expo

HomeProtezione CivileIl grazie del vicesindaco Tomaello ai volontari della P. Civile del Pala Expo

Il vicesindaco e assessore alla Protezione civile del Comune di Venezia Andrea Tomaello ha portato i ringraziamenti dell’Amministrazione comunale ai volontari che da oltre un mese sono impegnati nell’attività di supporto alle vaccinazioni anti Covid al Pala Expo di Marghera, il punto vaccinale più grande del Veneto, inaugurato il 7 aprile scorso.
Nell’hub provinciale sono impegnati mediamente 50 volontari al giorno su 2 turni, il primo dalle 7.30 alle 14, il secondo dalle 14 alle 20.30. Trenta volontari appartengono ai Gruppi comunali di Protezione civile, gli altri 20 fanno parte di altre organizzazioni di volontariato sia della città di Venezia sia di altri Comuni.
I volontari regolano l’afflusso al centro vaccinale, evitando che si formino assembramenti, verificano le prenotazioni all’accesso, danno informazioni e assistenza a chi deve vaccinarsi e verificano, nell’area post vaccinazione, che non ci siano persone che si sentono male.
“Continua a pieno ritmo la campagna vaccinale – ha dichiarato il vicesindaco Tomaello. Un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale a tutti i volontari impegnati nella gestione e nell’organizzazione di questo centro vaccinale, per il tempo dedicato a dare supporto e assistenza ai cittadini. Un ringraziamento particolare anche all’Ulss3, ai medici e agli infermieri. Tutti insieme ce la faremo”.


Le Associazioni che stanno operando sono:

Gruppi comunali di Protezione civile con circa 30 volontari al giorno e con funzioni di coordinamento
Scout AGESCI mediamente 6 volontari al giorno con funzione di verifica delle prenotazioni
Collaborano inoltre altri 14 volontari delle seguenti organizzazioni:
ANA Associazione nazionale Alpini
ANC Associazione Nazionale Carabinieri; Guardia Costiera Volontari
Guardia Costiera Ausiliaria
ARI Associazione Radioamatori Italiani Sezione di Mestre e Sezione di Venezia
Unità Cinofila San Marco
ALTA Associazione Lagunari Truppe Anfibie Sezione di Mestre
Gruppo Comunale di Quarto d’Altino
Associazione Airone di Marcon
Associazione Volontari PC di Salzano
Gruppo comunale di Ceggia

“Il supporto logistico e assistenziale della Protezione civile – ha sottolineato Tomaello – è stato fondamentale anche in occasione delle campagne vaccinali che si sono svolte a Burano, Pellestrina, Sant’Erasmo e Sant’Elena con il battello messo a disposizione da ACTV e al Lido di Venezia dove oltre alle attività svolte alla palestra dell’Ex Liceo Francesco Severi, continuano ad essere presenti, nei fine settimana, al Monoblocco”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor