20.2 C
Venezia
venerdì 17 Settembre 2021

Guarire dal Covid a Natale a 100 anni: auguri “Nonna Giorgia”

HomeLe belle notizieGuarire dal Covid a Natale a 100 anni: auguri "Nonna Giorgia"

Guarire dal Covid proprio nei giorni di Natale a 100 anni. Lei è “Nonna Giorgia” che a 100 anni festeggia il Natale guarendo dal virus.
Oggi, a 100 anni, festeggia il Natale guarendo dal Covid la protagonista di questa storia di speranza.
La signora Giorgia Careno ha vinto la sua sfida sopravvivendo al coronavirus e negativizzandosi al tampone di verifica dopo 15 giorni dal primo test positivo.
“Nonna Giorgia” si era contagiata entrando in contatto con altri ospiti di una Rsa a

Modica, nel ragusano, che nei giorni scorsi aveva registrato 15 anziani positivi al virus, oltre metà degli ospiti sono ormai guariti.
Proprio oggi, nel giorno di Natale, è arrivata la notizia dell’avvenuta guarigione anche per la nonnina che il prossimo aprile festeggerà i suoi 101 anni.

(Rip.)
Guarire dal Covid proprio nei giorni di Natale a 100 anni. Lei è “Nonna Giorgia” che a 100 anni festeggia il Natale guarendo dal virus.
Oggi, a 100 anni, festeggia il Natale guarendo dal Covid la protagonista di questa storia di speranza.
La signora Giorgia Careno ha vinto la sua sfida sopravvivendo al coronavirus e negativizzandosi al tampone di verifica dopo 15 giorni dal primo test positivo.
“Nonna Giorgia” si era contagiata entrando in contatto con altri ospiti di una Rsa a

Modica, nel ragusano, che nei giorni scorsi aveva registrato 15 anziani positivi al virus, oltre metà degli ospiti sono ormai guariti.
Proprio oggi, nel giorno di Natale, è arrivata la notizia dell’avvenuta guarigione anche per la nonnina che il prossimo aprile festeggerà i suoi 101 anni.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor